Liliana Segre invita Chiara Ferragni al Memoriale della Shoah: "Vorrei conoscerla"

Liliana Segre invita Chiara Ferragni al Memoriale della Shoah: “Vorrei conoscerla”

Daniela Vitello

Liliana Segre invita Chiara Ferragni al Memoriale della Shoah: “Vorrei conoscerla”

| 18/05/2022
Liliana Segre invita Chiara Ferragni al Memoriale della Shoah: “Vorrei conoscerla”

2' DI LETTURA

“Mi piacerebbe molto incontrare Chiara Ferragni e invitarla a visitare con me il Memoriale della Shoah”. A parlare così in un’intervista al quotidiano “La Repubblica” è Liliana Segre. La senatrice a vita è sopravvissuta da bambina alla deportazione ad Auschwitz.

Chiara Ferragni (Foto Instagram)

“Ho visto che con il marito è impegnata nel sociale”

“Conosco Chiara Ferragni, so che vive a Milano e so quello che fa – aggiunge – Ho visto che si è impegnata col marito su diversi temi di importanza sociale, è sicuramente una donna attenta anche a argomenti diversi da quelli che riguardano il suo lavoro legato alla moda. Quindi, perché no? Sarebbe interessante conoscerla e poter venire magari assieme qui, davanti a questa grande scritta ‘Indifferenza’ che io ho voluto fosse messa all’ingresso del Memoriale proprio perché è questo oggi il problema da risolvere”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Chiara Ferragni (Foto Instagram)

“Se venisse qui, molti giovani si interesserebbero al tema”

Secondo la Segre, “sono ancora troppo pochi” i visitatori al Memoriale di piazza Safra, a Milano, che ricorda le vittime dell’Olocausto. “Il fatto che i ragazzi conoscano poco questo luogo e le storie che vi sono custodite, è il mio cruccio – spiega – Questo mi addolora, quando mi tocca ricordare che cosa ho vissuto io e cosa hanno vissuto milioni di ebrei, condannati per la sola colpa di esser nati. Se i giovani non arrivano, è stato tutto inutile? Se Chiara Ferragni venisse qui con me, molti adolescenti si interesserebbero a questo argomento e verrebbero qui a vedere quel che è successo a me e a tanti altri, fra cui i tanti che non sono mai tornati dal viaggio verso l’orrore”.

Il tweet di Fedez

La replica di Fedez via Twitter

L’invito di Liliana Segre non è passato inosservato. A notarlo è stato Fedez che ha rilanciato via Twitter: “Sarei felice di invitare la senatrice Liliana Segre al nostro podcast Muschio Selvaggio, spero possa accogliere il nostro invito”. In passato, Chiara Ferragni ha usato le sue doti da influencer per promuovere le bellezze italiane e avvicinare giovani e adulti all’arte. Una settimana dopo la visita dell’imprenditrice digitale con tanto di reportage fotografico sui social, la Galleria degli Uffizi di Firenze registrò un incremento del 27% in termini di visitatori. I Ferragnez hanno legato il proprio nome a svariate iniziative di solidarietà e beneficenza.

Copyright © 2022

livesicilia.it

P.I. 05808650823