Will Smith si scusa con Chris Rock: "Il mio comportamento è imperdonabile"

Will Smith si scusa con Chris Rock: “Il mio comportamento è imperdonabile”

Daniela Vitello

Will Smith si scusa con Chris Rock: “Il mio comportamento è imperdonabile”

| 29/03/2022
Will Smith si scusa con Chris Rock: “Il mio comportamento è imperdonabile”

3' DI LETTURA

“La violenza in tutte le sue forme è velenosa e distruttiva”. Comincia così il post con cui Will Smith – a distanza di ore dallo sganassone assestato a Chris Rock in mondovisione durante la cerimonia degli Oscar – chiede scusa a tutti. Chris Rock compreso. Il mea culpa arriva dai social.

Chris Rock e Will Smith

“Il mio comportamento agli Academy Awards è stato inaccettabile e imperdonabile. Le battute su di me fanno parte del lavoro, ma quella sulle condizioni di salute di Jada era troppo per me da sopportare e ho reagito emotivamente. Voglio farti le mie pubbliche scuse, Chris. Ero fuori di me e ho sbagliato. Provo imbarazzo e le mie azioni non sono indicative dell’uomo che vorrei essere. Non c’è posto per la violenza in un mondo di amore e gentilezza”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Nicole Kidman assiste scioccata alla scena

“Vorrei anche scusarmi con l’Academy, con i produttori dello show, con i partecipanti e gli spettatori in tutto il mondo – aggiunge – Vorrei scusarmi con la famiglia Williams e con la mia famiglia del film ‘King Richard’. Sono profondamente dispiaciuto che il mio comportamento abbia macchiato quello che è stato un viaggio meraviglioso per tutti noi. Sono un ‘lavoro’ in corso”.

LEGGI ANCHE: Will Smith picchia Chris Rock durante la notte degli Oscar: l’attore ha schivato l’arresto

Jada Pinkett (Foto Instagram)

L’attore rischia di perdere la statuetta

Il neo premio Oscar per “King Richard” rischia di perdere la statuetta. A margine della cerimonia, dopo aver dichiarato via Twitter che “non tollera violenze di qualsiasi tipo”, l’Academy avrebbe convocato una riunione d’emergenza per discutere sull’eventualità di adottare dei provvedimenti nei confronti dell’attore. Quest’ultimo ha chiesto scusa a tutti (tranne che a Chris Rock) sul palco mentre ritirava l’Oscar.

LEGGI ANCHE: Oscar 2022, lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock diventa un meme

Le scuse di Will Smith

Will Smith scatenato all’after party degli Oscar

Conclusa la cerimonia, Wull Smith si è recato all’after party organizzato da “Vanity Fair” e si è scatenato nelle danze festeggiando il premio ricevuto come Miglior Attore Protagonista. Diversi video lo ritraggono mentre canta e balla, con l’Oscar in mano, sulle note delle sue canzoni, “Gettin’ Jiggy With It” e “Summertime”.

GUARDA IL VIDEO

Will Smith (Foto da video)

Muccino: “Ha rovinato la serata più importante della sua vita”

Tra quanti hanno detto la loro sull’accaduto, c’è Gabriele Muccino che ha diretto Will Smith ne “La ricerca della felicità” e in “Sette anime”. “Mi dispiace enormemente per come Will sia riuscito a rovinare la serata più importante della sua vita – ha commentato il regista romano su Twitter – Nessuno sa i pregressi di quel nervo tanto scoperto da fargli perdere così controllo. Lui sa sempre come uscire da ogni situazione. Il fatto che ieri sia inciampato mi addolora”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Jada Pinkett (Foto Instagram)

Sorrentino: “Lo schiaffo di Will Smith? Stavo fumando, non l’ho visto”

“Fanpage.it” ha chiesto un parere anche a Paolo Sorrentino, presente al Dolby Theater. “Avevo scovato un delizioso angolo dove fiumare, non l’ho visto, me l’hanno raccontato. In generale, ognuno dà gli schiaffi che vuole, mi faccio i fatti miei”, ha dichiarato il regista napoletano.

Copyright © 2022

livesicilia.it

P.I. 05808650823