E' ufficiale! Amadeus condurrà le prossime due edizioni del "Festival di Sanremo"

E’ ufficiale! Amadeus condurrà le prossime due edizioni del “Festival di Sanremo”

Daniela Vitello

E’ ufficiale! Amadeus condurrà le prossime due edizioni del “Festival di Sanremo”

| 04/03/2022
E’ ufficiale! Amadeus condurrà le prossime due edizioni del “Festival di Sanremo”

2' DI LETTURA

E’ ufficiale! Amadeus condurrà le edizioni 2023 e 2024 del “Festival di Sanremo”. A confermare il conduttore alla guida della kermesse canora più attesa dell’anno è l’ad Rai Carlo Fuortes. La decisione è stata presa stamani durante una riunione alla quale era presente anche il direttore di RaiUno Stefano Coletta.

Amadeus (Foto da video)

Amadeus pareggia con Pippo Baudo e Mike Bongiorno

“Sono felice e onorato della proposta dell’Amministratore Delegato Carlo Fuortes e del Direttore del Prime Time Stefano Coletta. Aver ricevuto adesso questa proposta mi permette di lavorare da subito. Non vedo l’ora di iniziare”, ha dichiarato Amadeus a margine dell’incontro.  Salgono a 5 i Festival a lui affidati con il doppio incarico di conduttore e direttore artistico. Amadeus raggiunge così Pippo Baudo e Mike Bongiorno, entrambi alla guida di cinque Sanremo consecutivi ma c’è già chi sussurra che potrebbe battere ogni record arrivando a quota 6.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Amadeus, Mahmood e Blanco (Foto Instagram)

Coletta: “Quest’anno è accaduto qualcosa di straordinario”

Nella conferenza stampa conclusiva del 72esimo Festival di Sanremo. Stefano Coletta aveva fatto riferimento ad una macchina che mai come allora aveva sfiorato la perfezione. “E’ accaduto qualcosa di straordinario – aveva gongolato –  A vincere è stata la direzione artistica di Amadeus e il lavoro preparatorio alla messa in scena. E’ l’edizione – complessiva delle cinque serate – più seguita dal 1997. C’è stato un ritorno a 25 anni fa in termini di fruizione e di ascolto. Amadeus ha vinto perché, nonostante il secondo anno sia stato molto complicato, ha portato sul palco la sua autenticità. E’ bellissimo che i giovani siano tornati a vedere in modo così massiccio l’evento degli eventi”.

Stefano Coletta (Foto da video)

Fuortes: “Squadra che vince non si tocca”

L’amministratore delegato della Rai Carlo Fuortes aveva subito aperto la strada all’Ama quater. “Squadra che vince non si tocca, quindi sarebbe pazzesco non partire da questa idea – aveva sentenziato – Ma dobbiamo parlarci con Stefano e quindi è ancora tutto da definire. Il primo a volerlo deve essere Amadeus. Con questo successo, sarebbe pazzesco non partire dall’idea di una nuova conduzione di Amadeus, ma non c’è niente di definito, dobbiamo decidere tutto e tutti insieme”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Amadeus e Carlo Fuortes (Foto da video)

Amadeus e il ringraziamento a Fiorello

All’indomani dell’ultima serata del Festival, Amadeus aveva preferito non sbilanciarsi sul futuro e gioire dello straordinario successo registrato. “Il mio primo Festival ha fatto Rumore, il secondo ha fatto stare Zitti e buoni, ma il terzo è da Brividi”, aveva commentato. Il conduttore aveva anche ringraziato l’amico di una vita Fiorello, ospite della serata d’apertura: “Il primo anno ha accettato di fare Sanremo con me, il secondo anno si è caricato sulle spalle Sanremo e quest’anno poteva tranquillamente dirmi di no. E invece è venuto per fare appositamente qualcosa che per me era fondamentale: partire bene. Ha fatto qualcosa di sensazionale e spettacolare ma conosciamo tutti la sua qualità e la sua generosità”.

Copyright © 2022

livesicilia.it

P.I. 05808650823