Martha De Laurentiis, la celebre produttrice stroncata da un cancro al cervello

Martha De Laurentiis, la celebre produttrice stroncata da un cancro al cervello

Daniela Vitello

Martha De Laurentiis, la celebre produttrice stroncata da un cancro al cervello

| 07/12/2021
Martha De Laurentiis, la celebre produttrice stroncata da un cancro al cervello

2' DI LETTURA

All’inizio lo aveva scambiato per un mal di testa legato allo stress da Covid

  • Poi lo svenimento e la terribile diagnosi quando non era più operabile
  • Così è morta la vedova di Dino De Laurentiis, famosissima a Hollywood
  • Il nipote Aurelio: “Abbiamo trascorso insieme tanti momenti indimenticabili”

Addio a Martha De Laurentiis. La celebre produttrice cinematografica, vedova di Dino De Laurentiis, si è spenta a 67 anni a Los Angeles stroncata da un cancro al cervello.  Famosissima nella comunità del cinema ad Hollywood, in 40 anni di carriera ha realizzato film come “Hannibal” e “Red Dragon”, avendo co-fondato nel 1980 la società DDLC con il marito italiano.

Martha De Laurentiis (Foto Instagram)

Era cittadina onoraria di Napoli

Martha Schumacher era nata a Lancaster il 10 luglio 1954 ed era molto legata alla Campania, in particolare a Napoli e a Capri. Tre mesi fa, le era stata conferita la cittadinanza onoraria del capoluogo campano per aver esportato la napoletanità nel mondo. Il tumore che l’aveva colpita era inoperabile. Come riporta il “Fatto Quotidiano”, all’inizio la produttrice l’aveva “scambiato per un mal di testa insistente dovuto a stress da covid”. 

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

“Erano mesi in cui i controlli di routine si rimandavano – si legge ancora – E Martha, una donna fatta di roccia e sogni, aveva posticipato il suo. Fino a settembre del 2020, in partenza da Capri per il Festival di Venezia, di cui era giurata, sviene all’improvviso. Ricoverata d’urgenza, la diagnosi, tumore diffuso al cervello, lasciava poche speranze”.

Dino e Martha De Laurentiis (Foto Instagram)

Il dolore di Aurelio De Laurentiis

“Sono molto triste per la scomparsa di Martha, moglie di Dino – ha dichiarato il nipote nonché presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis via Twitter – Abbiamo trascorso insieme tanti momenti indimenticabili a Los Angeles e a Capri, in Turchia e in Africa, a Londra, Amsterdam e Parigi. Mi mancherà la sua voglia di imparare l’italianità e la napoletanità. Appena poteva correva in Italia per ricaricarsi di energia positiva e creativa. Come mi è mancato Dino mi mancherai molto anche tu. Riposa in pace”.

Martha De Laurentiis (Foto Instagram)

“Ha affrontato con coraggio una malattia terribile”

“Ho parlato con le figlie Carolyna e Dina – ha aggiunto – cugine dolcissime e americane con un cuore napoletano. Dopo una malattia terribile affrontata con coraggio e determinazione, Martha purtroppo ci ha lasciato con la testimonianza di un desiderio vitale di voler sconfiggere qualunque avversità”.

Copyright © 2022

livesicilia.it

P.I. 05808650823