"Mi ha baciata come faceva mio marito", sposa una mucca convinta sia il coniuge defunto

“Mi ha baciata come faceva mio marito”, sposa una mucca convinta sia il coniuge defunto

Daniela Vitello

“Mi ha baciata come faceva mio marito”, sposa una mucca convinta sia il coniuge defunto

| 30/11/2021
“Mi ha baciata come faceva mio marito”, sposa una mucca convinta sia il coniuge defunto

E’ accaduto in Cambogia

  • La donna è convinta che il marito morto si sia reincarnato nell’animale
  • La mucca vive con lei e viene accudita come fosse una persona
  • Anche il figlio avverte nel bovino lo spirito del padre defunto

Si chiama Khim Hang ha 74 anni, è vedova, vive nella provincia nordorientale di Kratie, in Cambogia, è la sua storia sta facendo il giro del mondo. A raccontarla è il tabloid britannico “The Sun”. La donna ha sposato una mucca convinta che nel corpo del bovino si sia reincarnato il coniuge defunto. Galeotto è stato un bacio. Proprio attraverso quel gesto, la 74enne è arrivata alla sua convinzione. “Mi ha baciata come faceva mio marito”, ha confessato. Da quel momento, la mucca vive in casa con lei. Khim Hang se ne prende cura come faceva con il consorte defunto.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

I figli non potranno vendere la mucca dopo la sua morte

“Credo che la mucca sia mio marito perché qualunque cosa faccia… è esattamente come faceva mio marito quando era vivo”, ha affermato. A sposare la sua tesi è anche uno dei suoi figli. Anche lui avverte lo spirito del padre nel bovino. Seppure ancora in vita e perfettamente in salute, la cambogiana ha già dettato le sue ultime volontà. Tra queste, il divieto imposto ai figli di vendere la mucca dopo la sua morte. I figli dovranno continuare ad accudirla come fosse il loro padre.

Copyright © 2022

livesicilia.it

P.I. 05808650823