Selvaggia Lucarelli contro Wanda Nara: "Ora attendo l'elogio della violenza domestica"

Selvaggia Lucarelli contro Wanda Nara: “Ora attendo l’elogio della violenza domestica”

Daniela Vitello

Selvaggia Lucarelli contro Wanda Nara: “Ora attendo l’elogio della violenza domestica”

| 26/10/2021
Selvaggia Lucarelli contro Wanda Nara: “Ora attendo l’elogio della violenza domestica”

Lady Icardi perdona il marito e dice di essere “niente senza di lui”

  • La giornalista sbotta: “E certo. Noi donne siamo niente, fuori dalla coppia”
  • Poi bolla come “sceneggiata” quanto andato in onda sui social
  • Nei giorni scorsi, la Lucarelli aveva espresso solidarietà a Eugenia Suarez

Il post con cui Wanda Nara ha annunciato di aver fatto pace con il marito non è piaciuto a Selvaggia Lucarelli. Già nei giorni scorsi, la giornalista di “Tpi” aveva detto la sua sulla crisi dei coniugi Icardi manifestando solidarietà alla “terza incomoda” Eugenia Suarez apostrofata sui social con epiteti irripetibili da Wanda Nara.

“Nessun insulto al compagno”

“Questo continuo dare della puttan* alla presunta amante del marito – aveva detto – su un account da 9 milioni di follower (anche oggi), con alternanza di foto di figli piccoli e famigliola da favola, è uno dei gesti più diseducativi che una donna con quel seguito possa fare. Non ho letto un insulto all’ex compagno, in compenso, perché il messaggio sottinteso è: lei è una puttan*, tu ora -vittima della ammaliatrice- devi sudare un po’ perché ti faccia rientrare in casa. Davvero pessima”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Wanda Nara e Mauro Icardi (Foto Instagram)

“Te lo dice una che ti stimava pure”

“Per quel che mi riguarda solidarietà a Eugenia Suarez, ‘l’altra, che tra l’altro oggi nelle sue storie scrive cose molto più sagge’ – aveva aggiunto – Qualunque cosa abbia fatto, lei era una donna libera, quello che doveva dare spiegazioni in casa era lui. E non è dando delle prostitute alle altre che faremo passi in avanti, amiche mie. Cara Wanda, fai la donna libera, emancipata, manager di te stessa e pure del tuo compagno ma resti sempre negli anni ‘20, alla fine. E te lo dice una che ti stimava pure”.

Selvaggia Lucarelli (Foto da video)

“E certo. Noi donne siamo niente fuori dalla coppia”

Dopo l’annuncio della riappacificazione, Selvaggia Lucarelli torna sull’argomento parlando sostanzialmente di un finale già scritto. “Perfetto. Dopo due settimane di sceneggiata a cui non ha creduto nessuno con epiteti rivolti solo all’amante di lui e non a lui, Wanda Nara scrive l’ultima pagina del manuale ‘Messaggi diseducativi for dummies” annunciando la pace così: ‘non ho niente se non sono con lui’. E certo. Siamo niente, fuori dalla coppia. Adesso attendo, che so, l’elogio della violenza domestica e poi ‘sì Mauro è un po’ vivace, ma pure voi, con quelle gonne corte…’”, rileva.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Wanda Nara (Foto Instagram)

I commenti social: “Finale prevedibile come il meteo britannico”

Tantissimi i follower che sposano la sua opinione. “Che vergogna, hanno passato due settimane ad infamare una ragazza ed ora come nulla fosse eccoli qua …io per quel che vi mi riguarda non avevo stima nemmeno prima del circo mediatico e tutto ciò mi conferma le ragioni”, “No dai… ‘io che non vivo senza te’ e basta”, “Se le donne non imparano a sostenere le altre donne invece di infangarle sempre e comunque , andiamo poco lontano. Veramente un brutto esempio questo, che siano stati fatti veri oppure solo una stupida trovata pubblicitaria, poco cambia”, “Finale prevedibile, come il meteo britannico”, “Una soap opera argentina di quart’ordine”, “Ho pensato lo stesso quando ho letto quella frase, e dentro di me scatta lo stesso meccanismo di fastidio quando queste stesse parole vengono romanticizzate all’interno di film e serie TV. Poi vabbè, che tutto questo circo fosse già patetico, era palese”, “Pessimi. Veramente pessimi”, “Sai che ti dico? Sono fatto uno per l’altra!, “La prossima volta si affidi almeno ad uno sceneggiatore decente”, “Che messaggio svilente che lascia passare questa donna. Lei non sarà niente fuori dalla relazione… il tema è che tante donne se ne convincono”, “Se un uomo tradisce tante si scagliano contro l’amante e non contro il proprio compagno. Fossi un uomo mi sentirei oltretutto profondamente offeso, considerato un individuo incapace di intendere e volere, totalmente in balia dei pruriti del proprio u**ello, senza capacità decisionale per il prossimo e per sé stesso. Un’ameba”, “Io fossi in lei tradirei Icardi con Richard Gere. Ci guadagnerebbero tutti in visibilità”, scrivono alcuni.

Mauro Icardi e Wanda Nara (Foto Instagram)

“Che pesantezza! Hai dei figli con lui”

Altri però mostrano di non essere del tutto d’accordo con la Lucarelli. “Concettualmente d’accordo con il post anche se mi pare eccessivo l’accostamento tra corna e violenza domestica. Quel passaggio lo vedo come un processo alle intenzioni su un tema assai delicato”, “O magari è solo una donna innamorata, che ha deciso semplicemente di ricominciare. Non mettiamo sempre pesantezza dove non ce n’è.. Da questo a passare alla violenza domestica tollerata.. ce ne passa!”, “Madonna che pesantezza!!!! Nessuna è mai stata innamorata, nessuna ha mai detto le classiche frasi d amore, peraltro decantate da grandi poeti, subito a parlare di cattivi messaggi ecc ecc….ha comunque dei figli con lui, una famiglia….Tutti i giorni vedo donne che perdonano tradimenti anche senza essere Wanda Nara”, sottolineano.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823