Passeggero apre il portellone dell'aereo e sale sull'ala

Passeggero apre il portellone dell’aereo e sale sull’ala

Daniela Vitello

Passeggero apre il portellone dell’aereo e sale sull’ala

| 03/10/2021
Passeggero apre il portellone dell’aereo e sale sull’ala

E’ accaduto su un volo dell’America Airlines

  • L’uomo ha seminato il panico a bordo
  • L’incredibile giustificazione fornita agli agenti
  • Ricoverato in ospedale, sarà poi tradotto in carcere

Momenti di “follia” a bordo di un aereo dell’American Airlines partito dalla Colombia con destinazione Miami. Subito dopo l’atterraggio, mentre il velivolo stava ancora procedendo sulla pista per raggiungere l’hangar, un passeggero di 33 anni ha aperto il portellone d’emergenza ed è salito sull’ala. In pochi secondi Christian Segura, questo il nome del viaggiatore, ha seminato il panico a bordo.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

“Avevo bisogno di prendere aria”

I fatti risalgono a mercoledì scorso. L’uomo è stato fermato dagli agenti della US Customs and Border Protection che l’hanno poi consegnato alla polizia. Alcuni hanno ipotizzato che fosse sotto effetto di droga. Interrogato dalle forze dell’ordine, Segura ha raccontato di essersi sentito male e di aver aperto il portellone d’emergenza perché non riuscendo a respirare bene aveva bisogno di prendere aria.

GUARDA IL VIDEO

Ricoverato in ospedale

La sua bravata non ha causato ritardi nelle operazioni di sbarco degli altri passeggeri. Segura è stato trasportato in ospedale. Dagli accertamenti è emerso che aveva la pressione sanguigna elevata ed è stato ricoverato. Una volta dimesso, sarà tradotto in carcere

Copyright © 2022

livesicilia.it

P.I. 05808650823