Anna Tatangelo: "Ho sofferto per non essermi sposata con Gigi D'Alessio"

Anna Tatangelo: “Ho sofferto per non essermi sposata con Gigi D’Alessio”

Daniela Vitello

Anna Tatangelo: “Ho sofferto per non essermi sposata con Gigi D’Alessio”

| 11/09/2021
Anna Tatangelo: “Ho sofferto per non essermi sposata con Gigi D’Alessio”

Dal 19 settembre condurrà “Scene da un matrimonio”

  • La cantante ha sofferto per non aver potuto indossare l’abito bianco nei 15 anni della sua storia con il collega
  • “Ce lo chiedeva anche nostro figlio. Ho 34 anni e posso tranquillamente pensare al matrimonio per il futuro”
  • Lady Tata vive ormai alla luce del sole il suo amore per il rapper Livio Cori

Il debutto da conduttrice al timone di “Scene da un matrimonio” (in onda su Canale, alle 15.30, a partire dal prossimo 19 settembre) per Anna Tatangelo si tramuta in occasione per parlare delle nozze mai celebrate con Gigi D’Alessio, il cantante da cui 11 anni fa ha avuto il figlio Andrea e da cui si è separata dopo 15 anni. Entrambi si sono rifatti una vita: Gigi con l’avvocatessa napoletana Denise Esposito che lo rederà nuovamente padre, Anna con il rapper Livio Cori. Il mancato matrimonio con D’Alessio, come si è più volte vociferato in passato, è stato per la Tatangelo motivo di grande dolore.

Livio Cori e Anna Tatangelo (Foto Instagram)

“Ho 34 anni e posso tranquillamente pensare al matrimonio per il futuro”

“Ho sofferto a non essere sposata con Gigi, ce lo chiedeva anche nostro figlio – svela in un’intervista al “Corriere della Sera” – Poi capisci che c’è un legame che va oltre, ma certo da piccola ho sognato l’abito bianco. Ora non lo sogno più, ma non lo escludo, è un sacramento in cui credo. Al di là delle storie vissute, la vita va avanti, ho 34 anni e posso tranquillamente pensare al matrimonio per il futuro. È stata dura la separazione, ma mi posso rinnamorare e perché no, convolare a nozze. Io poi ho fatto tutte le cose al contrario. Ho già un figlio di 11 anni. E dopo un figlio, il matrimonio è la cosa più importante”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Anna Tatangelo e Livio Cori (Foto Facebook)

“Nessun confronto con Barbara D’Urso, faccio una cosa differente”

“Scene da un matrimonio” prenderà il posto, in palinsesto, che da anni era destinato a Barbara D’Urso. Anna Tatangelo tiene però a precisare che nessuno sostituisce nessuno: “Il programma è totalmente nuovo e diverso. Barbara D’Urso è una grande professionista in onda da anni. Io sono una principiante. Io faccio una cosa totalmente differente. Barbara ed io veniamo da due mondi diversi. I confronti non hanno senso. Credo sia corretto, prima di dare un giudizio, vedere il programma. Lo so bene io che vengo da pregiudizi musicali e ho sempre detto: ‘prima di criticare, i dischi vanno ascoltati’”.

Anna Tatangelo e Livio Cori (Foto Instagram)

“Il pubblico scoprirà una Anna nuova”

“Sono entrata in questo mondo in punta di piedi – confessa – A differenza di quanto si possa immaginare, ho fatto un passo indietro e racconto le storie degli sposi. Anche il mio abbigliamento non è da prima donna, ma molto semplice: jeans e maglietta. La protagonista è la sposa. Il pubblico scoprirà una Anna nuova”.

Anna Tatangelo e Livio Cori (Foto Facebook)

“Mi commuovo a vedere un genitore che accompagna il figlio all’altare”

“E’ come se fossi una invitata – spiega – Ma la sera prima delle nozze, vado a raccogliere le emozioni, i sentimenti, le tensioni, i pensieri degli sposi, come fossi un’amica. E anche se ascolto parole di persone che conosco poco, mi toccano il cuore. Mi commuovo anche a vedere un genitore che accompagna il figlio all’altare. Si pensa sempre al padre della sposa, ma anche la madre dello sposo è importante. Io che ho un figlio maschio, ci penso… In una società di estremo consumismo, mi ha fatto effetto vedere giovani coppie che desideravano creare un legame definitivo”.

Su quale sia il fondamento di ogni matrimonio, la cantante di Sora non ha dubbi: “Il rispetto. Se non c’è rispetto in una coppia non si può andare avanti. E non è scontato”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823