Ex tronista furioso per le discoteche chiuse: "Ora faccio il parquettista"

Ex tronista furioso per le discoteche chiuse: “Ora faccio il parquettista”

Daniela Vitello

Ex tronista furioso per le discoteche chiuse: “Ora faccio il parquettista”

| 27/07/2021
Ex tronista furioso per le discoteche chiuse: “Ora faccio il parquettista”

Le discoteche restano chiuse e cresce il malcontento tra gestori e lavoratori del mondo della notte. Il sito “Fanpage.it” ha raccolto lo sfogo di  Luca Dorigo, ex tronista di “Uomini e Donne”, oggi dj.

“Sono inca***to nero”

“Sicuramente sarebbe stato utile permettere almeno l’accesso tramite green pass – è il parere dell’ex protagonista del dating show di Canale 5 – Se fossi il proprietario di una discoteca sarei inca**ato nero per questa situazione. Sono sostanzialmente un ‘dipendente’ del settore e sono comunque inca**ato nero, perché anch’io incontro molte difficoltà. Mi adatto e cerco di trovare altre soluzioni, ma non oso immaginare cosa stia passando quella povera gente che ha investito denaro, forze e tempo su locali che adesso valgono poco o niente”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Luca Dorigo (Foto Instagram)

“La mia situazione non è facile”

“Ho visto personalmente delle situazioni devastanti – prosegue – Conosco un dj che aveva le quote di una discoteca molto famosa a Milano. Lavorava tutte le sere, stava bene, era felice, con i suoi guadagni manteneva anche la madre in difficoltà e pagava un mutuo. Poi è scoppiata la pandemia e ora è sul lastrico. Si è trovato senza lavoro. Non può più mantenere la mamma e ha dovuto chiedere un prestito. È disperato. Conosco tante situazioni del genere, anche la mia non è facile”.

Luca Dorigo (Foto Instagram)

“Aiuto un amico che fa il parquettista”

Dorigo racconta di essere stato costretto a reinventarsi. “Saltuariamente faccio dei lavoretti per arrotondare o vado a dare una mano a un amico che fa il parquettista – svela – Non ci trovo niente di male. C’è chi mi dice: ‘Ma sei proprio tu? Possiamo fare una foto?’. E io: ‘Facciamo la foto, ma lasciatemi lavorare’ (ride, ndr). Sono passato da avere venti serate al mese, ad averne cinque se mi va bene e a metà della metà del compenso. Anche così, a volte mi dicono di no perché se vado io, la gente si accorge che c’è l’ospite, si accalca e vengono i controlli. Praticamente non riesco a lavorare neanche ‘gratis’”.

Luca Dorigo (Foto Instagram)

“Maria De Filippi? Avevo un po’ di soggezione di lei”

L’ex tronista conserva un buon ricordo di Maria De Filippi: “Ai miei occhi è sempre stata una persona introversa, molto timida e riservata, ma non per questo non sensibile. Mi sarebbe piaciuto, a livello confidenziale, fare qualche chiacchierata in più con lei. All’epoca avevo 25 anni e davanti a un mostro della comunicazione, un po’ di soggezione l’ho avuta. A 40 anni e con l’esperienza che ho oggi, relazionarmi con una persona di spessore così sarebbe diverso”.

Luca Dorigo (Foto Instagram)

“L’anno scorso ho fatto il provino per il Grande Fratello”

A Dorigo piacerebbe tornare in tv. “L’anno scorso mi hanno chiamato per fare un provino per il Grande Fratello – confessa – poi però non ho avuto l’occasione di entrare nella casa. Mi piacerebbe anche fare l’Isola dei famosi. Avrei voglia di mettermi in gioco e fare vedere la mia vera personalità. Adesso ho 40 anni, sono un uomo, ho alle spalle un vissuto che prima non avevo. So di avere la capacità di fare la differenza, ma credo che il problema sia la mia personalità. Sono difficile da gestire”.

Luca Dorigo (Foto Instagram)

“Tutte le ragazze mi chiedono un figlio”

L’ex tronista non disdegnerebbe neanche diventare papà. “Ultimamente qualsiasi ragazza che incontro mi propone: ‘Facciamo un figlio?’, a volte per scherzo, a volte seriamente – spiega – Ci penso spesso, però sono un romantico, voglio innamorarmi, anche se l’età avanza e non vorrei che un giorno fosse troppo tardi. Intanto, ho una nipotina di 5 anni di cui sono perdutamente innamorato”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823