"Dopo il Pfizer ho il seno più grosso oppure soffro di allucinazioni?"

“Dopo il Pfizer ho il seno più grosso oppure soffro di allucinazioni?”

Daniela Vitello

“Dopo il Pfizer ho il seno più grosso oppure soffro di allucinazioni?”

| 26/07/2021
“Dopo il Pfizer ho il seno più grosso oppure soffro di allucinazioni?”

Segnalato un nuovo effetto del vaccino anticovid

  • Alcune donne hanno notato un aumento di volume del proprio décolleté
  • Il caso di una donna alla quale il seno è cresciuto di due taglie
  • Si tratta di un effetto temporaneo, non permanente

Alcune donne che hanno ricevuto il vaccino anticovid Pfizer hanno segnalato un nuovo effetto collaterale. Oltre a quelli già noti, pare che alcune esponenti del gentil sesso immunizzate col siero prodotto dalla casa farmaceutica statunitense abbiano dovuto fare i conti con un aumento di volume del proprio décolleté. A riportare la notizia è “The New Zealand Herald”, il quotidiano nazionale più diffuso in Nuova Zelanda.

Tra gli effetti più comuni osservati dopo la somministrazione del vaccino, figurano il dolore nel sito di iniezione, mal di testa, spossatezza e sintomi tipici della febbre. Tuttavia alcune donne hanno rilevato un ingrossamento dei seni e dei linfonodi.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Negli USA impennata di mammografie

Secondo il Dipartimento della Salute australiano, i linfonodi infiammati sono da annoverare tra gli effetti meno comuni delle vaccinazioni. Negli Stati Uniti, dove la campagna vaccinale va avanti molto più velocemente rispetto all’Australia, si registra un’impennata di prenotazioni di mammografie. Alcune donne, preoccupate per l’ingrossamento improvviso dei seni, temono infatti di avere il cancro.

Si tratta di un effetto temporaneo

Uno studio pubblicato di recente dalla Società radiologica del Nord America attesta che la linfoadenopatia indotta dal vaccino è un effetto importante di cui medici, pazienti e ricercatori devono tenere conto per evitare false diagnosi di cancro. L’ingrossamento, in ogni caso, è un effetto temporaneo, non permanente.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

In Australia, alle over 50 è stato consigliato di sottoporsi a mammografia non prima che siano trascorse sei settimane dalla somministrazione del vaccino in modo da non creare confusione.

Effetto non segnalato dopo AstraZeneca

Dal momento che il siero anticovid viene inoculato attraverso un’iniezione sulla parte superiore del braccio, è normale che i linfonodi ascellari siano attivati e stimolati. Secondo il Collegio di Radiologia dell’Australia e della Nuova Zelanda, questo tipo di effetto non si verifica con il vaccino AstraZeneca, mentre in America è stato registrato con il Moderna.

Le testimonianze social

Sui social, alcune donne mostrano incredule l’effetto inaspettato di Pfizer. “I miei seni sono più grossi dopo il Pfizer oppure soffro di allucinazioni?”, “Posso confermare per esperienza personale che il Pfizer che fa crescere il seno”, scrivono alcune internaute su Twitter. In alcuni casi la reazione è di choc, in altri di piacevole stupore. Su TikTok una donna britannica ha fatto sapere che il suo décolleté è cresciuto addirittura di due taglie.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823