Madame: "Non mi alzo per fare una foto con chi non compra i miei cd"

Madame: “Non mi alzo per fare una foto con chi non compra i miei cd”

Daniela Vitello

Madame: “Non mi alzo per fare una foto con chi non compra i miei cd”

| 20/06/2021
Madame: “Non mi alzo per fare una foto con chi non compra i miei cd”

Bufera sulla cantante, tra le rivelazione dell’ultimo Festival

  • Un suo tweet solleva un vero e proprio polverone social
  • Fan indispettiti: “Ho il cd e credo proprio sarà l’ultimo”
  • La precisazione di Madame in una serie di Stories

Bufera su Madame. La cantante che all’anagrafe fa Francesca Calearo, tra le rivelazioni dell’ultimo Festival di Sanremo, ha pubblicato un tweet che ha sollevato un vero e proprio polverone social.

“Io sono Madame h24 solo per mi usa per la musica”

“Se non hai ascoltato il disco o se non hai preso il cd o il biglietto o se non sai di che parlo, se non hai fatto nulla per me non farmi alzare mentre mangio per una foto. Perché io sono Madame 24 h solo per chi mi usa per la musica, per il resto sono una scorbutica veneta 19 yo”, ha cinguettato.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Madame (Foto Instagram)

Fan indispettiti: “Ho il cd e credo proprio sarà l’ultimo”

Alcuni fan non l’hanno presa affatto bene. “Il modo in cui oggi sei Madame grazie a questa gente e domani potresti tornare ad essere solamente una scorbutica veneta di 19 anni… Sembra che tutto vi sia dovuto e che vi siate fatti da soli. Il problema è che senza la gente non sareste nessuno”, “Ho il cd e credo proprio sarà l’ultimo, quando cominciate a lanciare frecciatine al pubblico, che è quello che vi fa salire nelle classifiche, è segno che forse avete sbagliato mestiere”, gli fa eco un altro”, “Dopo il green pass il Madame pass: fan di Madame da domani andate in giro con lo scontrino della Mondadori o con la ricevuta di Ticketone per dimostrarle che siete suoi fan in caso la incontrate”, “Madame non sei la prima ventenne che fa successo, volevo dirtelo”, hanno commentato alcuni.

Nella querelle è intervenuto anche Ermal Meta: “Franci, questo tweet verrà preso male come successe con il mio di qualche anno fa. (in effetti il mio fu un po’ una ca..ata) se stai passando una brutta giornata, dimentica Twitter”. 

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Madame (Foto Instagram)

Madame: “Cercavo di spiegare cosa fosse per me un fan”

A quel punto, Madame ha deciso di chiarire meglio le sue parole in una serie di Instagram Stories.

“Buongiorno ragazzi, questa mattina è scoppiata una polemica mediatica partita da un mio tweet – ha esordito – Avevo pochi caratteri disponibili e tanta rabbia da sfogare. E’ stato un errore mio, dovrei essere meno impulsiva. Se una polemica parte dalle mie parole, è chiaro che sia in gran parte colpa mia. Voglio chiarirmi soprattutto con il mio pubblico a cui devo tantissimo. Vorrei parlare di due argomenti. Il primo è il mio rapporto con i fan e quello che è secondo me un fan. Il secondo il mio rapporto con il rispetto e quello che secondo me è il rispetto. Su Twitter cercavo di spiegare cosa fosse per me un fan e l’ho riassunto in tre frasi. O compri il disco o vieni al concerto o sai di cosa parlo. Chiaramente quell’elenco poteva continuare per ore, per anni. Su Twitter i caratteri sono limitati e io non volevo concentrarmi su quello. Il rapporto fan-artista è un rapporto assolutamente sacro e personale. Può esserci una persona che è stata colpita da una parola che ho usato e può volermi bene per quella parola che l’ha colpita o può esserci una persona che sa tutta la mia discografia a memoria”.

Madame (Foto Instagram)

“Non sono Madame se non mi segui e non mi ascolti”

“Adesso parliamo di rispetto – ha proseguito – Penso che un mio fan con cui ho un rapporto, non mi interromperebbe mentre mangio con la mia famiglia, con mio fratello, con mia madre, con mio padre, con mia nipote, per chiedermi una foto. Penso che aspetterebbe che io finisca di cenare perché è un momento così intimo quando una persona sta con la sua famiglia che è veramente poco rispettoso interromperlo. E’ evidente che in quel momento io non stia lavorando e che in quel momento non sia Madame. Ragazzi, non sono Madame in quel momento. Non sono Madame soprattutto se non mi segui, se non mi ascolti. Un fan me lo fa sapere che è un fan, ci tiene a farmelo sapere. Un non fan, ironia della sorte, ci tiene a dirmi che non mi segue. E’ quello che mi è successo l’altra sera. ‘Io non ascolto il tuo genere, non mi piace quella roba lì, però ti ho vista a Sanremo. Possiamo farci una foto?’. Alle persone che mi hanno chiesto la foto mentre cenavo…l’ho fatta perché mi reputo una persona educata, rispettosa. E se mi chiedi una foto, io mi alzo, sorrido e faccio la foto con te, chiunque tu sia, fan, non fan, hater, non hater…non mi interessa. Voglio fare solo un piccolo appello: se non mi conosci, se non mi segui, abbi almeno rispetto per me. Sono sicura al 100% che un mio fan avrebbe aspettato che io finissi di mangiare con la mia famiglia prima di chiedermi la foto. Sono assolutamente sicura di ciò e la mia idea non cambierà”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823