Aveva sposato una bambola gonfiabile, chiede il divorzio e presenta la sua nuova “moglie”

Daniela Vitello

Aveva sposato una bambola gonfiabile, chiede il divorzio e presenta la sua nuova “moglie”

| 07/04/2021
Aveva sposato una bambola gonfiabile, chiede il divorzio e presenta la sua nuova “moglie”

E’ già finita tra Yuri Tolochko e Margo. Il bodybuilder kazako aveva sposato la sua bambola gonfiabile lo scorso novembre. Le immagini delle nozze con lui in smoking e lei in abito da sposa avevano fatto il giro del mondo. Il sì era stato pronunciato alla presenza di amici e parenti.

Yuri Tolochko con Margo, la moglie gonfiabile (Foto Instagram)

“Voglio un harem di sex dolls”

Qualche giorno fa, il culturista ha presentato su Instagram la sua nuova moglie, Lola. Anche stavolta si tratta di una bambola del sesso. Lola ha il corpo di un pollo e non ha ancora svelato la sua identità sessuale. L’obiettivo di Tolochko è creare un harem di sex dolls.

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

“Non sono ancora pronto a parlare dei motivi del divorzio”, ha scritto su Instagram a proposito della separazione da Margo. I motivi della rottura avvenuta a dicembre li ha spiegati al “DailyStar”.

Yuri Tolochko con Margo, la moglie gonfiabile (Foto Instagram)

“Non volevo che Margo si rompesse di nuovo”

“Non volevo che Margo si rompesse di nuovo – ha raccontato – Dovevo scaricarla. Ho deciso che avrei potuto avere diverse mogli, questa tradizione esiste in alcune culture orientali. Attualmente sto valutando due opzioni. Ho conosciuto online un’altra bambola del sesso. Ho persino deciso di volare da lei, di incontrarla, vive a Mosca. Ma non mi hanno lasciato uscire dall’aeroporto, a causa della quarantena”. Quindi Yuri ha ripiegato su Lola.

Yuri Tolochko con Margo, la moglie gonfiabile (Foto Instagram)

Tra Yuri e Margo un colpo di fulmine

Margo rimane la sua prima moglie e il bodybuider la rispetterà a vita. Il loro amore era nato da un colpo fulmine scattato durante un incontro in discoteca cui era seguito un corteggiamento serrato fatto di appuntamenti e serate romantiche fino alla proposta di matrimonio. Se fosse dipeso da lui, il sì sarebbe stato pronunciato nel marzo del 2020 ma la pandemia ci aveva messo lo zampino facendo saltare tutto.

Yuri Tolochko con Margo, la moglie gonfiabile (Foto Instagram)

L’aggressione

Yuri e Margo avevano provato ad unirsi in matrimonio anche lo scorso ottobre nel bel mezzo di un raduno di transgender. In quell’occasione, purtroppo, il bodybuilder che si era travestito da donna, fu aggredito e rimediò una commozione cerebrale e il naso rotto.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: La sexy atleta russa: “Mi hanno offerto 180mila euro al mese per prostituirmi”

Yuri Tolochko con Margo, la moglie gonfiabile (Foto Instagram)
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823