Barbara D’Urso passa alla Rai? “Ecco chi sono i suoi nemici a Mediaset”

Daniela Vitello

Barbara D’Urso passa alla Rai? “Ecco chi sono i suoi nemici a Mediaset”

| 06/04/2021
Barbara D’Urso passa alla Rai? “Ecco chi sono i suoi nemici a Mediaset”

La chiusura anticipata di “Live – Non è la D’Urso” decisa da Piersilvio Berlusconi non avrebbe placato i veleni in quel di Cologno Monzese al punto che la situazione starebbe degenerando e Barbara D’Urso starebbe valutando di passare alla concorrenza. A sganciare la bomba è il sito “Dagospia”. A Mediaset la conduttrice avrebbe sempre più nemici, stando a quanto riporta il sito di Roberto D’Agostino.

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso e Mara Venier (Foto Instagram)

“Ecco chi sogna di gettarla nell’olio bollente”

“Intanto, ’Live – Non è la D’Urso’’ nell’ultimo anno si è attestato sui 2 milioni di spettatori medi a puntata, troppo pochi per Canale 5, regolarmente battuta non solo da Rai1, ma anche da ’Che tempo che fa’ su Rai3 – si legge – Secondo: il triplex Signorini-De Filippi-Costanzo, l’altra metà di Mediaset, da anni sogni di gettare Carmelita nell’olio bollente come un sofficino Findus”.

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso (Foto Facebook)

Dietro l’ultima bordata di Presta c’è Piersilvio Berlusconi?

Altro nemico giurato di Barbarella è il manager Lucio Presta che, dopo l’ultima puntata stagionale di “Live – Non è la D’Urso”, ha lasciato tranquillamente intendere di aver stappato una bottiglia di champagne.

“Con la chiusura di ‘Live – Non è la D’Urso’ – ha cinguettato – si scrive una pagina nuova in Mediaset, inizia così la bonifica da quell’hard trash (sotto testata giornalistica) che ha contaminato la rete. Ora bisogna finire il lavoro con D.L (Domenica Live, ndr.) e P.5. (Pomeriggio 5, ndr.). E aprire una stagione di rinnovamento. VideoNews ci pensi bene”.

Secondo “Dagospia”, la bordata – che segue di circa un anno quella in cui aveva definito la D’Urso “suora laica in paillettes” (LEGGI QUI) – sarebbe stata addirittura suggerita da Piersilvio Berlusconi che, a dispetto di quanto sbandiera la conduttrice napoletana, non amerebbe il suo “carrozzone” trash.

Pier Silvio Berlusconi e Alfonso Signorini (Foto ‘Chi’)

“Il capo di Videonews è andato a bussare a Confalonieri”

“A questo punto, vista che la decisione di chiudere la sua devota Barbarella è firmata dallo stesso Piersilvio – si legge – Crippa (capo dell’informazione Mediaset, Videonews) è andato a bussare dal suo mentore, l’unico che ha l’autorevolezza di poter contraddire Piersilvio, Fedele Confalonieri. Ma questo volta il boss di Videonews si è beccato dal grande vecchio del Biscione un secco: ‘No, grazie, non mi interesso più di Mediaset.

Del resto, Confalonieri sa bene che non solo Piersilvio aborre la televisione trash-endente della D’Urso (‘Basta sesso o chiudo Domenica live’), ma anche il patriarca di Arcore non ama Crippa, reo di aver ceduto troppi spazi di Videonews (Porro, Del Debbio, Mario Giordano, Paolo Liguori) alla Lega e a Fratelli d’Italia, confinando gli esponenti di Forza Italia nel Tg5, dove Mimum è costretto a farlo”.

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso (Foto da video)

La D’Urso vuole passare alla Rai?

“Ecco perché a Cologno sono pochi coloro che scommettono sul futuro di Mauro Crippa e i suoi prodi destrorsi – conclude “Dagospia” – Tant’è che Barbarella D’Urso – una che ha avuto l’ardire di scippare un ospite al ‘Verissimo’ della ‘Piersilvia’ Toffanin – sta cercando di intavolare una trattativa con viale Mazzini”. Secondo “Blogo”, fonti autorevoli della tv di Stato avrebbe smentito il trasloco in Rai della conduttrice napoletana.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823