Pio e Amedeo leggono il messaggio privato di Belen, poi prendono di mira i Ferragnez

Daniela Vitello

Pio e Amedeo leggono il messaggio privato di Belen, poi prendono di mira i Ferragnez

| 28/03/2021
Pio e Amedeo leggono il messaggio privato di Belen, poi prendono di mira i Ferragnez

Ieri sera Pio e Amedeo sono tornati ad “Amici” e hanno fatto alcune precisazioni sul polverone nato dalla loro battuta sulla maternità di Belen Rodriguez (LEGGI QUI).

“E’ successo un casino, in Italia non si più dire più niente”

“Maria bella, che t’avevamo detto noi? Che in Italia non si può dire più niente? Ha visto che casino che è successo per quella battuta della settimana scorsa? E’ successo il delirio, mamma mia – hanno esordito – Il telefono bollente sabato sera dopo la puntata, mi chiamavano di continuo. Manco le escort il sabato sera hanno il telefono così bollente. Pio e Amedeo hanno esagerato, come si permettono, fuori luogo. Un casino! È una battuta, signori. Non si è offeso nessuno. La cosa bella è che si offendono gli altri al posto dei protagonisti. Infatti, il giorno dopo, Belen ha messo un post con la saponetta che serve a sciacquarsi le mani e anche la bocca. Sono partite le migliori testate giornalistiche, un casino. Tutti i giornali ne parlavano, Draghi ha fatto il dpcm sulle saponette…Burioni….pure i virologi hanno detto ‘ci dobbiamo occupare di questa cosa qua’”.

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Maria De Filippi
Maria De Filippi (Foto da video)

Il messaggio di Belen a Pio e Amedeo

Quindi, rivolti a Stefano De Martino, hanno chiesto: “Mica ti sei offeso? La verità…”. “No, io sono contro la censura comica”, ha ribattuto il ballerino partenopeo. “Bravo Stefano De Martino, leggerezza…”, hanno sottolineato i due comici. Per poi fare una rivelazione: “Ma la cosa più bella, Maria, è che domenica notte ci è arrivato un messaggio da Belen Rodriguez in privato”. “Ragazzi, mi dispiace ma la frase della saponetta non era per voi – ha scritto la showgirl argentina a Pio e Amedeo via Instagram – Stamattina mi sono svegliata con un sacco di insulti e mi sono girate le pa**e, ma non era rivolto a voi. Mi dispiace se ho creato casino”.

Stefano De Martino
Stefano De Martino (Foto da video)

“I leoni da tastiera hanno rotto, l’autoironia ci salverà”

“Quindi hanno fatto un casino per niente – ha aggiunto il duo comico – Siamo in buoni rapporti. Lei giustamente ha tenuto a chiarire che non ci è rimasto male nessuno. Tutto è bene quel che finisce bene. Anzi, quello che ti consiglio adesso è che quando Santiago cresce, arriva questa bambina e vi fate una bella famiglia allargata. Tanto adesso si usa. Come Rudy Zerbi che c’ha 13 figli con 15 mogli diverse…come gli egiziani. Ciao Rudy, al pranzo di Natale a casa tua non si capirà niente. Comunque noi c’abbiamo ragione…che in Italia non si può dire più niente perché chi si doveva indignare non si è indignato, si sono indignati i leoni da tastiera che, scusa Maria, hanno rotto il ****. Loro non si sono indignati ed è giusto così. Stiamo vivendo un periodo di pandemia e l’autoironia ci salverà”.

Rudy Zerbi (Foto da video)

“La figlia dei Ferragnez è stata registrata alla Camera di Commercio”

Nel finale, Pio e Amedeo hanno preso di mira una coppia celebre: “Dai facciamo un’altra polemica. Finalmente è nata la figlia di Fedez e Chiara Ferragni, non so se qualcuno se n’è accorto. Sappiamo già tutto di questa bambina. E’ normale che hanno sempre il telefono in mano? Fino alla fine, fino a prima di entrare in sala parto con il telefono in mano a fare le stories. Infatti, ad un certo punto ho temuto il peggio…non è che fanno vedere da dove nasce la bambina? No perché mi spoilera a mio figlio che crede ancora alla cosa della cicogna. Non l’hanno registrata all’ufficio anagrafe del Comune, ma direttamente alla Camera di Commercio. I primi venti minuti di vita questa bambina ha fatturato quanto l’Amuchina nel 2020. Questa bambina è un marchio”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

GUARDA IL VIDEO

Maria De Filippi
Maria De Filippi (Foto da video)
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823