Luca Zingaretti al popolo di Montalbano: "Siamo una cosa sola"

Luca Zingaretti al popolo di Montalbano: “Siamo una cosa sola”

Daniela Vitello

Luca Zingaretti al popolo di Montalbano: “Siamo una cosa sola”

| 09/03/2021
Luca Zingaretti al popolo di Montalbano: “Siamo una cosa sola”

“E’ stato bello ieri per me, devastato dalla nostalgia, riguardarmi ‘Il metodo Catalanotti’. Ho risentito gli odori delle spiagge siciliane, ne ho assaporato i colori, ho gustato la dolcezza di quei nostri luoghi”. Luca Zingaretti rompe il silenzio sui social dopo la messa in onda di quello che potrebbe essere l’ultimo episodio de “Il Commissario Montalbano”.

La catena di lutti che ha funestato la serie

“Il metodo Catalanotti” ha visto alla regia lo stesso Zingaretti subentrato ad Alberto Sironi. Lo storico regista della serie ha dovuto lasciato per gravi problemi di salute ed è poi scomparso nell’agosto del 2019. Un mese prima, si era spento Andrea Camilleri. Il 2 febbraio 2020 se ne è andato anche lo scenografo Luciano Ricceri. La catena di lutti che ha funestato la fiction poliziesca targata RaiUno ha portato Zingaretti a pensare di gettare la spugna. Tuttavia, il post condiviso ieri sera lascia aperto uno spiraglio per il futuro.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Luca Zingaretti (Foto Instagram)

Zingaretti: “Siamo una cosa sola, siamo quelli di Montalbano”

“E’ stato bello per me commuovermi ed emozionarmi, intenerirmi e sorridere per le debolezze dei nostri amici, per i loro difetti, per le loro vicende, per le loro vigliaccherie e per i loro amori così semplicemente autentici e umani – svela l’attore – Ma ancora di più è stato bello scoprire che ieri eravamo come al solito, ma più del solito, in tantissimi. Un risultato così significa ‘condivisione’. Significa ‘ritrovarsi’, significa un popolo che quando viene chiamato a raccolta risponde compatto, con amore. E di questi tempi non è tanto, è tutto. Oggi non vi voglio dire grazie, voglio solo dire ‘evviva!’. Gioire insieme a voi di questo senso di appartenenza e festeggiarlo perché siamo una cosa sola. E perché noi siamo ‘quelli di Montalbano’”.

Montalbano resterà con Antonia o tornerà con Livia?

Il post, insomma, non sembra affatto un commiato. Il finale de “Il Metodo Catalanotti” ha lasciato il pubblico con il fiato sospeso e con tante domande in attesa di risposta. La storia d’amore e di passione esplosa tra un’ammazzatina e l’altra tra l’integerrimo commissario e la bella e determinata collega della scientifica proseguirà? Che fine farà Livia? Scomparirà del tutto o riapparirà per riprendersi lo storico fidanzato?

Cosa ne sarà di Montalbano?

Negli ultimi due romanzi di Andrea Camilleri (“Il cuoco dell’Alcyon” e “Riccardino”) Livia è presente e Montalbano è più distaccato da Antonia. Il produttore Carlo Degli Esposti non esclude del tutto l’ipotesi di realizzare almeno un altro film per la tv.

Luca Zingaretti e Greta Scarano

Il produttore: “Non si può lasciare un Montalbano perso, ma è presto per parlarne”

“Tutti chiedono cosa succederà di Montalbano – ha dichiarato – E’ passato un anno o poco più e ci siamo detti tutti che è presto per parlarne, il Covid ci impedisce di tornare sul set con la tranquillità e la concentrazione che ci ha sempre contraddistinto negli anni e il binomio tra attori, Rai e Palomar ha fatto sì che questo prodotto sia evoluto con l’Italia, dentro ai problemi italiani. Ci sarà un momento, dopo la fine del Covid, in cui prenderemo una decisione sul futuro. A me in questo momento basta dirvi che per me e tanti Montalbano è eterno (…) Per noi è stato un terremoto terribile, c’è bisogno di un ripensamento e a caldo è impossibile da fare. Produrre col Covid mette una tensione che impedisce qualunque ripensamento di stile e produttivo. Certo, deve concludersi, non si può lasciare un Montalbano perso, abbiamo bisogno di tempo. Tutte le grandi mancanze possono avere solo un grande nemico, la fretta”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: Montalbano chiude, la rivelazione di “Fazio”: “Non si faranno altre puntate”

Luca Zingaretti (Foto Instagram)
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823