Maria De Filippi bacchetta la ragazza che non vuole far pace col padre: “Non c’è niente da ridere”

Daniela Vitello

Maria De Filippi bacchetta la ragazza che non vuole far pace col padre: “Non c’è niente da ridere”

| 28/02/2021
Maria De Filippi bacchetta la ragazza che non vuole far pace col padre: “Non c’è niente da ridere”

Danilo scrive a “C’è posta per te” perché la sua unica figlia Martina che ha 22 anni e non vuole più avere niente a che fare né con lui né con la sua seconda moglie Rosy. Attualmente Martina è incinta di cinque mesi e vive con il fidanzato Francesco e con la madre di lui. I rapporti tra padre e figlia si sono incrinati con l’arrivo di Francesco nel febbraio del 2020.

Francesco fa il portapizze, lui e la madre Katia non navigano nell’oro e spesso hanno bisogno dell’aiuto della Caritas. Questa condizione ha un po’ spaventato Danilo. Durante il lockdown di marzo dello scorso anno, Martina dice al padre che vuole andare a stare dalla madre. A maggio la ragazza porta Francesco a casa del padre per farglielo conoscere.

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Katia, Francesco e Martina – C’è posta per te

“Quando ho conosciuto Francesco, non mi è piaciuto”

“Dico la verità – racconta Danilo – quel giorno a pranzo Francesco non mi piacque. Io parlavo e lui commentava con un frasario che in casa mia non siamo abituati ad avere. Usciamo per fumare una sigaretta e gli spiego che anche se Martina aveva 22 anni, in realtà lui era il suo primo ragazzo. Gli chiedo di comportarsi bene e di rispettarla e gli dico che per me è importante che non dormano insieme. Lui dice che rispetterà queste regole ma in realtà mente.

La mia ex moglie mi dirà in seguito che quando Martina era andata da lei a fare il lockdown, in realtà era andata a dormire per 10 giorni a casa di Francesco. Quindi Francesco aveva giurato il falso perché io non sapevo. Quando Martina mi ha detto che era incinta mi è preso un colpo. Le ho detto che prima di mettere al mondo un figlio bisogna avere delle basi economiche solide, che lui non ha un lavoro certo, che la famiglia vive già uno stato di disagio e che l’arrivo di un figlio è prematuro soprattutto perché si conoscono da poco”.

C'è posta per te
Danilo e Rosy – C’è posta per te

“Tra un po’ diventiamo nonni, facciamo pace”

Danilo manda la posta a Martina, a Francesco e a Katia e tutti e tre accettano l’invito. La busta si apre e, alla vista di Danilo, Francesco alza i pugni al cielo e dice: “Ho vinto”. Chiaramente si aspettava che a convocarli in studio fosse stato il “suocero”.

Danilo prende subito la parola e si rivolge a sua figlia: “Mi hai bloccato ovunque, su Facebook, su Whatsapp….lo sai l’amore che ho per te. Sei cambiata di colpo in questi mesi, mi dispiace dirlo, da quando hai conosciuto Francesco. Ti sei allontanata da me, da Rosy, dalla famiglia, da tutti. Per me quando un uomo dice una cosa la deve mantenere, se no sei un pagliaccio. Signora Katia, le chiedo scusa se ho offeso suo figlio, però le avevo mandato un messaggio in cui dicevo che avevo piacere di vederci tutti e cinque, mangiarci una pizza tutti insieme e fare un confronto. Però da lei non ho avuto nessuna risposta e ci sono rimasto male. Tra un po’ diventiamo nonni, godiamoci questa cosa, facciamoci un sorriso, facciamo pace. Non voglio dare la colpa a nessuno ma con Martina eravamo una famiglia felice”.

Maria De Filippi – C’è posta per te

“Danilo mi ha minacciato, ci sono gli audio”

Francesco racconta di essere stato pesantemente insultato da Danilo: “Mi ha dato dell’imbucato, pensava che mi volessi imbucare a casa sua come se vivessi sotto un ponte. Ho degli audio in cui mi minaccia”. “Io da genitore l’ho capito ma quando ho sentito gli audio…delle cose allucinanti…mi sono arrabbiata – interviene Katia – Per rispetto a Martina, non ho alzato il telefono per litigare con suo padre. Non si deve permettere perché io non mi sono permessa di giudicare sua figlia”.

“Mio padre mi ha ferita, mi aspettavo che accettasse Francesco”

“Ero molto affezionata a mio padre ma sono stata tanto ferita – commenta Martina – Pregavo che accettasse Francesco come un figlio. Io con Francesco e sua mamma sto benissimo”. “Quando ho saputo della gravidanza ho detto loro che gli sarei stata accanto qualsiasi decisione avessero preso – spiega Katia – Il padre di Martina dovrebbe smetterla di recriminare, dovrebbe chiudere tutti i discorsi e pensare a far pace con sua figlia”. A questo punto Danilo se la prende con Katia: “Lei non sta facendo niente per aiutarmi a far pace con mia figlia, lei sta buttando solo benzina. Mi state negando di diventare nonno”.

Martina: “Io e Francesco non pensiamo ai soldi”

“Per me la vita migliore non sono i soldi. Io sono veramente felice con Francesco”, fa sapere Martina. “Sì però quando il bambino nascerà ci sarà il problema di farlo mangiare, di comprargli i vestitini, di mandarlo a scuola, di mandarlo dal medico, di dargli un’istruzione. Sono pensieri che alla tua età e all’età di Francesco è giusto che tu non abbia”, fa notare Maria De Filippi. “Infatti sono pensieri che noi non abbiamo proprio”, risponde Martina. “Però una persona più adulta questi conti li fa e può spaventarsi al pensiero che sua figlia o suo figlio poi facciano fatica a vivere e a dare al proprio figlio tutto il bene del mondo”, ribatte la conduttrice.

C'è posta per te
Martina – C’è posta per te

“Martina, ti ha chiesto scusa…ma che deve fare?”

La moglie di Maurizio Costanzo fa di tutto per convincere Martina a riappacificarsi col padre ma la ragazza non ne vuole sapere di perdonarlo. “Martina, ti sei fissata di non far pace? – chiede la De Filippi – Non vuoi dire di quanti mesi sei incinta perché non vuoi che lo sappia tuo padre? Quindi chiudiamo la busta e ci dimentichiamo di avere un padre che ci ha cresciuto e che ha chiesto scusa perché ha sbagliato? State sbagliando! Ha chiesto scusa…ma che deve fare?”.

Danilo a Francesco: “Non dovevi metterla incinta dopo tre mesi”

Neanche Francesco se la sente di perdonare il “suocero” e dice di voler fare le cose con calma. “Dovevi farle tu le cose con calma, no che dopo tre mesi l’hai messa incinta”, sbotta Danilo. “Quando l’ho messa incinta ero da solo?”, replica Francesco. Danilo si rivolge nuovamente a Katia: “Se lei mi capisce, convinca mia figlia a far pace con me. Invece non lo sta facendo”.

Danilo e Rosy – C’è posta per te

Maria De Filippi bacchetta Martina: “Non c’è niente da ridere”

Maria De Filippi sottolinea che il mancato perdono di Martina non dipende da Katia: “C’è un momento in cui tua figlia dovrebbe avere un sentimento nei tuoi confronti. Katia non c’entra niente”. “Allora stia un attimo zitta e mi faccia parlare con mia figlia”, urla Danilo prima di perdere totalmente il controllo e di prendersela pure con Rosy. Martina scoppia a ridere: “Sembrava la scena di un film, mi è venuto da ridere”. Maria De Filippi perde la pazienza e bacchetta la ragazza: “Martina, io non ci vedo proprio un cavolo da ridere”.

L’ultimo tentativo di Maria: “Francesco, fai l’uomo”

La conduttrice fa un ultimo tentativo e si rivolge a Francesco: “Sai cosa mi piacerebbe? Che Martina uscisse, visto che non vuole vedere suo padre, e che tu lo incontrassi. Daresti una bella lezione a lui e a tutti a casa. Fai l’uomo, Francesco”. Il giovane risponde picche e la De Filippi chiude la busta. “E’ plagiata al 100%…si vede”, sono le ultime parole di Danilo.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

GUARDA IL VIDEO

LEGGI ANCHE: Giuseppe trova lavoro grazie a “C’è posta per te”, ecco cosa è successo dopo la puntata

C'è posta per te
Francesco e Martina – C’è posta per te
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823