"Un amico ci ha lasciato", il doloroso annuncio di Antonella Clerici

“Un amico ci ha lasciato”, il doloroso annuncio di Antonella Clerici

Daniela Vitello

“Un amico ci ha lasciato”, il doloroso annuncio di Antonella Clerici

| 20/02/2021
“Un amico ci ha lasciato”, il doloroso annuncio di Antonella Clerici

Antonella Clerici apre il programma “E’ sempre mezzogiorno” salutando un “amico che ci ha lasciato”. Si tratta del cantautore è compositore Andrea Lo Vecchio, stroncato dal Covid a 78 anni.

“Apriamo con ‘Rumore’ perché volevamo salutare un amico che ci ha lasciato, un autore televisivo che ha scritto questa canzone, ha scritto anche ‘Luci a San Siro’ e ha lavorato con me nel mio ‘Festival di Sanremo’ nel 2010…Andrea Lo Vecchio! Un bacione. Volevo ricordarlo così…era un uomo di spettacolo. Questo è il successo che scrisse per Raffaella Carrà”, dice la conduttrice mandandogli un grande bacio.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Andrea Lo Vecchio (Foto Facebook)

Chi era Andrea Lo Vecchio

Nato a Milano il 7 ottobre 1942, Andrea Lo Vecchio è stato un cantautore, compositore, paroliere, produttore discografico e autore televisivo italiano. E’ entrato nella storia della musica leggera italiana in qualità di autore di canzoni come “Luci a San Siro” per Roberto Vecchioni, “E poi” per Mina, “Rumore” per Raffaella Carrà ed “Help me” per i Dik Dik. Molto conosciuta anche la sua produzione per le sigle dei cartoni animati.

L’ultimo post: “Questo Covid è veramente brutto”

Qualche giorno fa, su Facebook, Lo Vecchio aveva parlato della sua battaglia contro il virus. “Questo Covid è veramente brutto: ti allontana da tutto e da tutti, lasciandoti in una solitudine totale – aveva scritto – Ormai sono 3 settimane e, a parte i miei familiari, ha scremato gli amici, quei pochi per cui conto ancora qualcosa e che si dimostrano interessati. È lunga, ma ho fatto tante battaglie e sono sicuro che questa la vincerò contro il più grande figlio di put*ana che abbia incontrato”.

Antonella Clerici (Foto da video)

Il ricordo di Shel Shapiro e Pupo

Tra quanti lo hanno ricordato sui social c’è Shel Shapiro: “Ieri è mancato Andrea Lo Vecchio, amico da 50 anni. Abbiamo lavorato insieme per la prima volta nel 1971. Grande autore, grande giocoliere di parole, grande inventore di sogni, di testi, di libri. Compagno di viaggi, safari fotografici, di condivisioni di speranze. Compagno di lavoro, perché insieme abbiamo scritto tantissime canzoni di successo per milioni di dischi, la Eurovision Song Contest con Wess e Dori Ghezzi, abbiamo fatto cose memorabili! Mi mancherai moltissimo!  Un abbraccio commossissimo a Consuelo, Manolo, Lorenzo e tutta la famiglia”.

“L’amico Andrea Lo Vecchio è partito per l’ultimo viaggio. Oltre ad essere un uomo di talento, era anche una bellissima persona. Che la terra ti sia lieve Andrea”, gli ha fatto eco Enzo Ghinazzi in arte Pupo.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

LEGGI ANCHE: Antonella Clerici contro Angela da Mondello: “Darle spazio in tv è diseducativo”

Pupo (Foto Facebook)
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823