Il fruttivendolo palermitano e la mascherina cadente, “Striscia” contro Matano

Il fruttivendolo palermitano e la mascherina cadente, “Striscia” contro Matano

Daniela Vitello

Il fruttivendolo palermitano e la mascherina cadente, “Striscia” contro Matano

| 09/02/2021
Il fruttivendolo palermitano e la mascherina cadente, “Striscia” contro Matano

Alberto Matano e “La vita in diretta” finiscono nuovamente nel mirino di “Striscia La Notizia”. Qualche giorno fa, il tg satirico aveva mostrato come il conduttore si fosse dimostrato inflessibile nei confronti di un ristoratore che non indossava la mascherina durante un collegamento. In quell’occasione, però, “Striscia” aveva fatto notare come in altre circostanze Matano non fosse stato così fiscale. “Un comportamento epidemiologicamente schizofrenico”, avevano ironizzato in un servizio.

Ezio Greggio (Foto da video)

“Ennesimo esempio di doppiopesismo televisivo”

Ieri sera, il tg di Antonio Ricci ha documentato quello è stato definito “l’ennesimo esempio di doppiopesismo televisivo” in tema di regole anti-Covid applicate nel programma Rai. Matano si è collegato con l’inviata da Palermo Antonella Delprino. La giornalista si trovava in un mercato del capoluogo siciliano e si è avvicinata ad un fruttivendolo che aveva la mascherina abbassata. “Si tiri su la mascherina perché siamo in diretta”, gli ha detto.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Alberto Matano (Foto da video)

Il fruttivendolo grida in faccia all’inviata

Proprio mentre la mascherina “ballerina” andava di nuovo giù, il fruttivendolo ha gridato in faccia all’inviata. “Immaginiamo con abbondante spargimento di droplet – ha sottolineato “Striscia” – Ma il conduttore in studio ha finto di non accorgersene e non ha ripreso la Delprino”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

GUARDA IL VIDEO

LEGGI ANCHE: Caos a “La Vita in Diretta”, ristoratore rifiuta di indossare la mascherina e Matano chiude il collegamento

Alberto Matano (Foto da video)
Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823