Depravato fa sesso con i polli mentre la moglie lo filma: pena ridotta in Appello

Daniela Vitello

Depravato fa sesso con i polli mentre la moglie lo filma: pena ridotta in Appello

| 31/01/2021
Depravato fa sesso con i polli mentre la moglie lo filma: pena ridotta in Appello

Si chiama Rehan Baig, ha 37 anni ed è balzato agli onori della cronaca per aver fatto sesso con i polli che custodiva in casa mentre la moglie lo filmava. Dal Regno Unito la storia ha fatto il giro del mondo.

Lo scorso ottobre, l’uomo è stato condannato a tre anni di carcere per una serie di reati. Baig ha ammesso di aver avuto rapporti sessuali con i suoi polli ma anche di aver scaricato immagini pornografiche di bambini e immagini di atti sessuali con animali. Di recente, la pena è stata ridotta in Appello a due anni e quattro mesi.

Sul pc di casa dell’imputato sono stati rinvenuti i video girati dalla moglie. Quest’ultima ha a sua volta ammesso di aver “favorito i rapporti del marito con un animale”. Dall’esame del materiale sequestrato durante la perquisizione è emerso che occasionalmente anche la consorte veniva coinvolta nelle performance sessuali con gli animali e che il marito si alternava tra lei e i polli. In particolare, un video ritrae la donna mentre fa sesso con un cane.

Dopo aver esaminato il caso, il giudice ha definito i due coniugi “depravati, perversi e spregevoli” reputando “fuori da ogni comprensione” la scelta di filmarsi mentre erano impegnati in condotte che “farebbero venire il voltastomaco a qualsiasi membro onesto e retto della società”. I video testimoniano che alcuni polli sono morti dopo esseri stati costretti ad atti sessuali. “Il dolore causato a questi animali deve essere stato atroce”, ha commentato il giudice.

Rehan Baig non potrà più tenere animali in casa ed è stato iscritto a vita nel registro degli autori di crimini sessuali. La moglie è stata condannata a sei mesi di reclusione (pena sospesa) dopo aver ammesso di aver avuto un rapporto sessuale con un animale. La donna ha però spiegato di essere stata soggiogata e costretta dal marito.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823