Si suicida perchè la primogenita è femmina, la moglie muore di crepacuore - Perizona Magazine

Si suicida perchè la primogenita è femmina, la moglie muore di crepacuore

Daniela Vitello

Si suicida perchè la primogenita è femmina, la moglie muore di crepacuore

| 23/07/2020
Si suicida perchè la primogenita è femmina, la moglie muore di crepacuore

Tragedia in India. Un uomo si è tolto la vita dopo che la moglie ha dato alla luce una bambina. Dopo il parto, Pran Gobinda Das, questo il nome dell’uomo, ha bacchettato la consorte per non avergli dato un figlio maschio. Quattro giorni dopo, per il “disonore”, si è dato fuoco cospargendosi di liquido infiammabile.

Alla notizia del suicidio del marito, la neo mamma, una 23enne, non ha retto al dolore ed è morta di crepacuore. La donna era già provata dai continui rimproveri della suocera che la accusava di non essere stata in grado di regalare a suo figlio un erede di sesso maschile screditando la famiglia.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

In India, infatti, in alcuni contesti vige ancora la dote in caso di figlie femmine e per tante famiglie si tratta di un onere economico troppo pesante. La polizia ha avviato un’indagine per far luce sulla drammatica vicenda.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823