Nasconde il corpo della nonna morta nel congelatore per 15 anni per incassare la pensione - Perizona Magazine

Nasconde il corpo della nonna morta nel congelatore per 15 anni per incassare la pensione

Daniela Vitello

Nasconde il corpo della nonna morta nel congelatore per 15 anni per incassare la pensione

| 03/06/2020
Nasconde il corpo della nonna morta nel congelatore per 15 anni per incassare la pensione

“Metti la nonna in freezer”. Questo il titolo di un’esilarante commedia con protagonisti Miriam Leone e Fabio De Luigi. Quanto accaduto nella finzione cinematografica si è trasformato in realtà. In Pennsylvania, negli Stati Uniti, la 61enneCynthia Carolyn Black ha infatti conservato il cadavere della nonna nel congelatore di casa per ben 15 anni per continuare ad incassare la sua pensione.

La donna è deceduta nel 2004 all’età di 97 anni. Da allora i suoi resti giacevano avvolti in sacchetti di immondizia e lenzuola nel freezer del seminterrato. Con i soldi della truffa la nipote era riuscita ad accendere un mutuo per l’acquisto di un’altra casa dove si è trasferita a vivere insieme al compagno, suo complice.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

A scoprire il cadavere rimasto nella vecchia casa sono state due donne interessate alla proprietà durante una visita con l’agenzia immobiliare incaricata della vendita. Dopo il macabro rinvenimento, le due potenziali acquirenti hanno avvertito la polizia.

Martedì scorso, Cynthia Carolyn Black è stata arrestata per abuso di cadavere e appropriazione indebita dei suoi beni. Insieme a lei, è finito in manette anche il compagno. I vicini di casa hanno definito la coppia “molto ostile e non incline ad alcuna conversazione”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823