I carabinieri lo fermano per un controllo, nel bagagliaio c'era la fidanzata - Perizona Magazine

I carabinieri lo fermano per un controllo, nel bagagliaio c’era la fidanzata

Daniela Vitello

I carabinieri lo fermano per un controllo, nel bagagliaio c’era la fidanzata

| 04/05/2020
I carabinieri lo fermano per un controllo, nel bagagliaio c’era la fidanzata

Un incontro d’amore clandestino si è trasformato in una figuraccia per poi culminare con una sanzione. E’ quanto accaduto sabato scorso, a 48 ore dall’inizio della Fase 2, in provincia di Trento. I carabinieri della sezione di Storo, impegnati nei controlli anti coronavirus, hanno fermato una macchina in transito.

Il conducente, un 20enne della zona, è apparso molto agitato e ha fornito una giustificazione confusa circa i motivi del suo spostamento. I militari dell’Arma hanno voluto vederci chiaro e hanno deciso di perquisire il bagagliaio che il giovane ha aperto con non poca titubanza.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Dentro c’era la fidanzata, visibilmente imbarazzata. In preda alla mortificazione, i due ragazzi si sono scusati e hanno spiegato di aver deciso di vedersi segretamente per passare del tempo insieme. Ai carabinieri non è rimasto altro che multarli e rispedirli nelle rispettive abitazioni.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823