Prende il sole in topless al parco e insulta i carabinieri che la multano: "Fascisti e cor*uti” - Perizona Magazine

Prende il sole in topless al parco e insulta i carabinieri che la multano: “Fascisti e cor*uti”

Daniela Vitello

Prende il sole in topless al parco e insulta i carabinieri che la multano: “Fascisti e cor*uti”

| 27/04/2020
Prende il sole in topless al parco e insulta i carabinieri che la multano: “Fascisti e cor*uti”

“Fascisti e cor*uti”. Con queste parole una 34enne ha apostrofato i carabinieri che l’hanno sanzionata dopo averla sorpresa a prendere il sole in topless in un parco storico, incurante delle norme anticoronavirus. E’ accaduto venerdì scorso nel Bolognese e la multa elevata alla donna ammonta a 300 euro.

Alla vista dei militari impegnati nei controlli, la ragazza si è affrettata a rivestirsi. I carabinieri le hanno fatto notare che prendere la tintarella in un’area verde non rientra tra le situazioni di necessità che giustificano gli spostamenti. La 34enne ha quindi perso le staffe aggredendo verbalmente i militari. A causa degli insulti, è stata anche denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823