Vi mancano le polpette svedesi? Ikea svela la ricetta segreta per farle a casa

Daniela Vitello

Vi mancano le polpette svedesi? Ikea svela la ricetta segreta per farle a casa

| 24/04/2020
Vi mancano le polpette svedesi? Ikea svela la ricetta segreta per farle a casa

Una tappa obbligata per chi va a fare acquisti all’Ikea è la caffetteria, il cui cavallo di battaglia – neanche a dirlo – sono le prelibatissime polpette svedesi. Da quando i numerosi punti vendita del colosso dell’arredamento low-cost hanno chiuso i battenti a causa del coronavirus, sono tanti i clienti in crisi d’astinenza da polpette.

Nei giorni scorsi, il Gruppo Ikea ha pensato proprio a loro facendo un regalo inaspettato, ovvero la ricetta segreta delle amatissime “Ikea meatballs”. “Vi mancano le nostre polpette? Abbiamo creato una ricetta perchè possiate replicare questo piatto delizioso nel comfort della vostra casa”, è il messaggio apparso sull’account Twitter della sede inglese di Ikea che fatto felici tantissimi utenti.

Ecco la ricetta per preparare a casa le polpettine svedesi:

Gli ingredienti (per venti polpettine)

Per le polpette: 500 grammi di manzo macinato; 250 grammi di carne di maiale macinata; 100 grammi di pangrattato; una cipolla; uno spicchio d’aglio; un uovo; cinque cucchiai di latte; sale e pepe qb.

Per la salsa: 40 grammi di burro; 40 grammi di farina; 150 millilitri di brodo vegetale; 150 millilitri di brodo di manzo; 150 millilitri di panna da montare; due cucchiaini di salsa di soia; un cucchiaino di senape di Digione.

La preparazione

Per le polpette
Mischia le due carni con cura, in modo che non si formino grumi. Una volta ottenuto un composto omogeneo, aggiungi la cipolla – che avrai tritato finemente – e lo spicchio d’aglio, sminuzzato alla stessa maniera.

Aggiungi il pangrattato e l’uovo, poi amalgama il tutto (meglio farlo con le mani); completato questo passaggio, aggiungi latte, sale e pepe (non lesinare); una volta amalgamato bene il composto, con le mani dai forma alle classiche piccole palline rotonde fino a che non finisci il composto; ora le polpette vanno messe in frigo per un’ora e mezza/due ore, cosicché diventino ben compatte.

Dopodiché prendi una padella grande e ci scaldi l’olio (eccellente quello di semi); una volta che l’olio è a temperatura, aggiungi le polpette e falle cuocere fino a che non saranno ben sigillate da tutti i lati.
Una volta rosolate per bene, le deponi in una pirofila e le copri, dopodiché le fai andare in forno a 180 gradi (ventilato) o a 160 gradi (chiuso) per una mezzora.

Per la salsa

In una padella medio-grande fai sciogliere il burro: una volta fuso aggiungi la farina, mescolando per un paio di minuti in modo che i due ingredienti si amalgamino per bene fare grumi.

Fatto questo, aggiungi i due brodi vegetali continuando sempre a mescolare. A questo punto vanno aggregati la panna, i due cucchiaini di salsa di soia e la senape.

Fai bollire il tutto e lasciate addensare, senza smettere di mescolare.

Quando le polpette sono pronte, è il momento di versarci sopra la salsa.

Buon appetito!

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823