“GF Vip”, Antonella Elia sbrocca dopo la lite con Patrick: “Mi usate per fare ascolti”

Daniela Vitello

“GF Vip”, Antonella Elia sbrocca dopo la lite con Patrick: “Mi usate per fare ascolti”

| 18/02/2020
“GF Vip”, Antonella Elia sbrocca dopo la lite con Patrick: “Mi usate per fare ascolti”

La lite tra Antonella Elia e Patrick Ray Pugliese, avvenuta nei giorni scorsi al “Grande Fratello Vip”, ha spaccato in due la casa di Cinecittà. L’astio tra i due veterani dei reality ha avuto origine da una banale discussione sui piatti da lavare. Tra di loro sono volate parole grosse e l’ex stellina di “Non è la Rai” ha accusato il coinquilino di averla spinta.  Ieri durante la 12esima puntata del “GF Vip” si è discusso a lungo di quanto accaduto. “Intanto Antonella le immagini dimostrano che questo spintone che ti avrebbe ribaltata di un metro in realtà non c’è stato – ha esordito Alfonso Signorini – Diciamo le cose come stanno. Hai un po’ esagerato nel tuo racconto ai tuoi compagni”. La Elia è rimasta convinta della sua idea nonostante le immagini la smentissero: “Non ho esagerato. Mi ha dato uno spintone”.

Antonella Elia e Patrick Ray Pugliese (Foto da video)

“Bugiarda, bugiarda, bugiarda – è sbottato Patrick – Sei un serpente parlante. Crotalo, crotalo, crotalo! Lei ha una tecnica che è quella di cercare di subire un danno da una persona qualunque, lei sceglie la vittima, la urta, si fa il danno e poi dice ‘ah tu…mi hai fatto male’. Una persona inconsapevole, senza telecamere, magari passa dalla parte del torto. In realtà non è così. Sei furba, machiavellica, diabolica e questa è l’ultima volta che ti parlo. Basta! Sei una persona profondamente negativa”. “Mi ha trattato male, mi ha dato una spintone – ha ribadito Antonella – Da quando è arrivato qua mi ha fatto mille moine ma lui non mi è mai piaciuto. E’ uno che fa il clown come personaggio ma dietro c’è qualcos’altro ed è quello che state vedendo. Fa il clown perché pensa che sia un ruolo che paga, che il pubblico ama”.

Patrick Ray Pugliese (Foto da video)

“Antonella, tu hai esagerato nei toni parlando addirittura di bullismo”, l’ha bacchettata Signorini. “Antonella la seguivo personalmente e mi è sempre stata molto simpatica – ha spiegato Pugliese – All’interno della casa l’ho avvicinata e siamo diventati amici. Poi ho intuito che lei cercava di provocarmi per attirami in delle trappole. Lo spintone che non c’è stato è stata la mossa che mi ha fatto capire che davanti non avevo un’amica ma una giocatrice molto furba e cattiva”.  “Sei anche bulla”, ha aggiunto in riferimento all’insulto “disgustoso ciccione” rivoltogli dalla coinquilina. “Questo sta male, ricoveratelo. E’ uscito di senno e così anche i suoi compari. Secondo voi, questa non è una violenza psicologica?”, ha chiesto la Elia. “E’ molto più grave quello che fai tu a me…le parole che mi dici tu. Taci, crotalo! Crotalo, crotalo, taci”, ha urlato Patrick.

Patrick Ray Pugliese contro Antonella Elia (Foto da video)

Il pubblico in studio ha iniziato ad applaudirlo e Antonella ha perso le staffe: “Ma il pubblico sta applaudendo lui? Calmi un attimo ragazzi. Io me ne vado. Il pubblico sta applaudendo questo spettacolo orrendo? Questa non è violenza?”. “Antonella, non è violenza”, ha precisato il conduttore. A quel punto la Elia se l’è presa anche con gli altri: “Tu cosa ridi? Deficiente! Ma guarda come ridono. Patrick, ma tu sei un mostro. Non sono usciti i confessionali che fai su di me, su di lei. Hai avuto il c*lo che non sono usciti perché se escono ti aprono in due a te bella brasiliana (rivolta a Fernanda Lessa, ndr.)”. Antonella è scoppiata in lacrime e si è sfogata con Serena Enardu: “Non ci sarei dovuta venire qui. Ma ti rendi conto? Quello è pazzo. Hai visto come reagiva? E pure gli altri”.

Antonella Elia (Foto da video)

Signorini ha invitato i due concorrenti al buon senso. “Patrick, noi abbiamo l’obbligo in quanto uomini di proteggere le donne che a volte sono così fragili – ha sottolineato Pupo – Antonella è una bravissima ragazza con le sue fragilità. Non condivido alcuni suoi atteggiamenti ma nel momento in cui la vedo così sofferente…stalle vicino, aiutala”. “E’ vero, però se stessi piangendo io perché mi dà dell’ippopotamo, del tricheco e del ciccione, lei riderebbe”, ha fatto notare Pugliese. “Scusate, la fragile Antonella quando non stavate sentendo mi ha detto ‘ti spezzo in due, brasiliana pazza’. Ok?”, è intervenuta Fernanda Lessa. “Questa è un’altra pazza. Io non l’ho detto. Alfonso, ma qui stanno impazzendo tutti. Giura sulla testa dei tuoi figli che ho detto questo”, ha urlato la Elia. A quel punto Patrick ha tirato in causa Fabio Testi come testimone. “E’ vero l’ha detto – ha confermato l’attore – ma non si è resa conto perché è troppo alterata”.

Patrick Ray Pugliese e Pupo (Foto da video)

Quindi Antonella Elia si è scagliata contro tutti: “Io sono veramente schifata. Io che siete della nullità ve lo dico anche adesso davanti a tutti. Questa crocifissione che viene fatta su di me è orrenda. Fabio sei un ipocrita, vergognati. Te ne devi andare. Che vergogna! Tutto questo per fare un po’ d’ascolto. Sacrificate una persona per fare ascolti. Siete dei mostri. Voi mi state usando per fare ascolti”.  “A chi ti rivolgi? – ha chiesto Signorini – Scusa Antonella, sei tu che ti comporti così. Non è che noi ti suggeriamo un copione fino a prova contraria. Sei te stessa”. “Sì, ma il fatto che voi non zittiate questi qua che mi insultano e che mi trattano così non è giusto. Perché credete a quello che dicono? Io non li voglio riconquistare, mi fanno schifo”, ha replicato Antonella. “Ma tu nella vita con quanta gente ti relazioni che ti fa schifo e eppure fai finta di niente? Capita tutti i giorni. Sei forte, non sei una donna debole”, ha sentenziato il direttore di “Chi”. “No, io non sono forte”, ha chiosato la Elia in lacrime.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

PATRICK CONTRO ANTONELLA: “TACI, CROTALO” (VIDEO)

ANTONELLA CONTRO TUTTI: “MI USATE PER FARE ASCOLTI” (VIDEO)

LIVE TWEET
“Spero stia recitando se no è da ricovero immediato”, “Signorini manda uno psicologo in casa per la Elia per favore”, “Il premio Oscar ad Antonella Elia”, “Il vittimismo della Elia lo abbiamo già visto all’Isola dei Famosi ed è riuscita a vincere”, “Un pianto senza lacrime, incredibile”, “Immaginate che vi accusino di violenza verso una donna davanti a 3/4/5 milioni di persone, che fareste???? Mamma mia Patrick ha fatto il minimo, mi sarei fatto il giro della casa esultando come minimo!”, “Finalmente una puntatona”, “Patrick un bambinone, Antonella esagerata”, “La Elia piange a secco… datele un collirio almeno”, “Sono dalla parte di Patrick ma ora sta esagerando anche lui e se continua cosi fa solo il gioco della Elia”, “Stasera dopo più di un mese comincia il vero #gfvip e Signorini a pacificare. Qui vogliamo il sangue”, “No vabbe scende da FILM”, “Dal gfvip al manicomio è un attimo”, “Ma possibile che nessuno abbia il coraggio di dire che è stato un bruttissimo spettacolo? Possibile che pur di seguire l’onda si accetti e si plauda a questo??? Davvero vergognoso!”, “No no da donna non ci sto a dire che le donne bisogna proteggerle sempre. Loro possono insultare??????”, “Certo far sbroccare Patrick ce ne vuole! Solo la Elia può”, “Patrick sei tu il Grande Fratello! Il migliore!”, “Antonella non è fragile. Antonella ha capito bene come fare la vittima”, “Antonella Elia non piange per l’atteggiamento di Patrick ma perché ha capito che il pubblico a casa sta con lui”, “Patrick è il vincitore indiscusso di questo Grande Fratello Vip!”, “Non si può sentire Antonella che parla di bullismo e poi dà del ciccione a Patrick”, “Comunque i peggiori sono tutti gli altri intorno che non prendono posizione, io sono sconvolta”, “Patrick ma porca paletta ti potevi svegliare prima? Ci sei mancato…Vogliamo Patrick scatenato”, “Ippopotamo, disgustoso ciccione, ciccione, tricheco che continuiamo a lasciare impunto. Però continuiamo a mandare in onda lo spot anti bullismo, su. La coerenza che ci piace”, “Ah quindi Antonella può permettersi di dire qualsiasi cosa mentre quando lo fanno gli altri con lei è bullismo?”, “Antonella Elia ha perso completamente il contatto con la realtà e nega pure davanti l’evidenza”.

 

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823