Whatsapp, dal 31 dicembre sparisce da alcuni smartphone: ecco quali

Daniela Vitello

Whatsapp, dal 31 dicembre sparisce da alcuni smartphone: ecco quali

| 30/12/2019
Whatsapp, dal 31 dicembre sparisce da alcuni smartphone: ecco quali

Brutte notizie per i possessori di alcuni smartphone. Dalle 23:59 di domani martedì 31 dicembre, Whatsapp smetterà di funzionare su dispositivi con sistemi operativi datati. A non supportare più la popolare app di messaggistica istantanea saranno i device con Windows Mobile, conosciuto nelle sue versioni precedenti come Windows Phone.

A partire dall’1 febbraio 2020, invece, a dire addio a Whatsapp perdendo la possibilità di accedere alle proprie conversazioni saranno i possessori di smartphone con versioni obsolete di Android e iOS. I gadget coinvolti sono quelli con Android 2.3.7 o iOS 8. I primi non si vendono più da almeno 7 anni, i secondi si trovano ormai solo sugli iPhone 4 del 2010.

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Una decisione che Whatsapp, di proprietà del team di Facebook, motiva sottolineando che “intendiamo concentrare i nostri sforzi sulle piattaforme mobili che usa la stragrande maggioranza delle persone. Sebbene questi dispositivi mobili siano stati una parte importante della nostra storia, non offrono il tipo di funzionalità di cui abbiamo bisogno per espandere le funzionalità della nostra app in futuro. È stata una decisione difficile da prendere, ma è quella giusta per offrire alle persone i modi migliori per comunicare con amici, familiari e persone care”.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823