Orrore negli Emirati Arabi, il fidanzato la lascia e lei lo cucina: trovato dente nel frullatore - Perizona Magazine

Orrore negli Emirati Arabi, il fidanzato la lascia e lei lo cucina: trovato dente nel frullatore

Daniela Vitello

Orrore negli Emirati Arabi, il fidanzato la lascia e lei lo cucina: trovato dente nel frullatore

| 21/11/2018
Orrore negli Emirati Arabi, il fidanzato la lascia e lei lo cucina: trovato dente nel frullatore

Il fidanzato la molla, lei lo uccide, fa a pezzi il cadavere e ne cucina una parte realizzando un piatto di riso e carne, il machboos. E’ la macabra vendetta di una donna marocchina finita in manette negli Emirati Arabi con l’accusa di omicidio.

L’assassina e la vittima stavano insieme da sette anni durante i quali lo aveva sostenuto finanziariamente fino alla decisione di lui di sposare un’altra. La donna non è riuscita ad accettare la rottura arrivando a partorire il terribile piano criminale.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Tre mesi fa, la marocchina ha ucciso il fidanzato e con l’aiuto di un amico si è disfatta del cadavere dopo aver messo da parte alcuni pezzi finiti nel frullatore di casa pronti ad essere tritati, cucinati e serviti all’interno di un piatto tradizionale noto come machboos destinato agli operai della zona.

Il fratello della vittima, preoccupato per la scomparsa del congiunto, si è recato a casa della donna e ha rinvenuto un dente nel frullatore. A quel punto è stata allertata la polizia e il test del Dna effettuato sul dente ha confermato che apparteneva all’uomo scomparso.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823