Perde un dito a causa di un tumore, il caso di una 20enne che aveva il vizio di mangiarsi le unghie - Perizona Magazine

Perde un dito a causa di un tumore, il caso di una 20enne che aveva il vizio di mangiarsi le unghie

Daniela Vitello

Perde un dito a causa di un tumore, il caso di una 20enne che aveva il vizio di mangiarsi le unghie

| 21/09/2018
Perde un dito a causa di un tumore, il caso di una 20enne che aveva il vizio di mangiarsi le unghie

Si chiama Courtney Whithorn, ha 20 anni, vive in Australia e circa 4 anni fa ha iniziato a mordersi le unghie nei momenti in cui era particolarmente sotto stress. Per tenere nascosto questo vizio, anche alla famiglia, la ragazza utilizzava delle unghie finte. Poco dopo, la scoperta choc.

Proprio a causa di questa brutta abitudine, la giovane ha sviluppato una forma grave di tumore denominata acral lentiginous melanoma subungua.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

“Quando ho scoperto che mordermi le unghie era stata la causa del cancro, sono andata in pezzi – racconta – Metro – Se penso a tutte a tutte le persone che si mangiano le unghie mi sembra assurdo essere arrivata a questo punto”.

La situazione era talmente grave che i medici sono stati costretti ad amputarle un dito. Adesso Courtney sta meglio ma per almeno 5 anni dovrà sottoporsi a controlli regolari.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823