Si strappa una pellicina al lato di un'unghia e rischia di morire - Perizona Magazine

Si strappa una pellicina al lato di un’unghia e rischia di morire

Daniela Vitello

Si strappa una pellicina al lato di un’unghia e rischia di morire

| 03/05/2018
Si strappa una pellicina al lato di un’unghia e rischia di morire

Luke Hanoman, 28 anni, originario di Birkdale (Southport), ha visto la morte in faccia dopo aver compiuto un gesto apparentemente innocuo.

Il giovane, papà di due bambini, ha strappato una pellicina vicino l’unghia della mano. Come accade spesso in questi casi, la zona si è arrossata e col passare dei giorni è gonfiata. Luke ha iniziato ad accusare dei sintomi simili a quelli dell’influenza quali febbre e stanchezza.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Dopo due settimane, il giovane è peggiorato e si è visto costretto a recarsi in ospedale dove è stato ricoverato d’urgenza. I medici gli hanno diagnosticato una sepsi, ovvero una grave infezione che avrebbe potuto rivelarsi fatale.

“Ricordo di essermi risvegliato in ospedale con una flebo attaccata al braccio – racconta Hanoman al “Mirror” – Il mio corpo era ricoperto di puntini rossi e la mia temperatura era molto alta, segno che c’era un’infezione in atto”.

Il paziente è stato sottoposto ad una terapia antibiotica per svariati giorni. Adesso, per fortuna, è fuori pericolo. Per i medici la sua guarigione è un vero miracolo.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823