Si cosparge il pene con la cocaina, l'amante si sente male e muore - Perizona Magazine

Si cosparge il pene con la cocaina, l’amante si sente male e muore

Daniela Vitello

Si cosparge il pene con la cocaina, l’amante si sente male e muore

| 14/04/2018
Si cosparge il pene con la cocaina, l’amante si sente male e muore

In Germania, Andreas Niederbichler – chirurgo plastico di fama nazionale – è accusato di aver provocato la morte di una 38enne conosciuta su un sito di incontri.

Lo scorso 20 febbraio il medico 42enne ha invitato la donna a casa sua e durante l’incontro erotico si sarebbe cosparso l’organo sessuale di cocaina.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Dopo essere venuta a contatto con la sostanza stupefacente a sua insaputa, l’amante occasionale ha accusato un malore. Trasportata d’urgenza in ospedale, è deceduta senza che i medici siano riusciti a strapparla alla morte.

Adesso Niederbichler è sospettato di aver somministrato la droga ad altre tre donne inconsapevoli durante i rapporti sessuali. Le amanti del chirurgo plastico, reclutate via internet, hanno dichiarato di aver accusato malori dopo gli incontri.

Al momento Niederbichler non è in carcere ma in ospedale dove viene sottoposto ad un trattamento per la sua dipendenza dalle droghe.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823