Anche voi dormite con il cellulare sul letto? Ecco quello che può accadere

Daniela Vitello

Anche voi dormite con il cellulare sul letto? Ecco quello che può accadere

| 04/08/2017
Anche voi dormite con il cellulare sul letto? Ecco quello che può accadere

La tecnologia ci semplifica la vita ma talvolta la mette anche a rischio. Prendiamo ad esempio lo smartphone. Tante persone hanno l’abitudine di approfittare della notte per mettere in carica il cellulare, magari appongiandolo sul cuscino o, in generale, sul letto.

Per chi ancora non lo sapesse, si tratta di un’abitudine pericolosissima. A tal proposito il dipartimento dei pompieri di Newton, negli USA, ha diffuso un’immagine che mette in guardia sui rischi corsi da tante persone ignare di quello che può succedere.

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

“Il calore prodotto dal processo di ricarica non riesce a disperdersi e si accumula nei dintorni dello smartphone, aumentando di molto la sua temperatura – fa sapere il dipartimento – Il risultato può essere che le lenzuola o il cuscino possono prendere fuoco esponendo i bambini, o qualsiasi altra persona della casa, ad un grande rischio. Per favore, controllate sempre in che modo i vostri cari ricaricano il cellulare”.

Può anche capitare che la batteria inneschi un incendio. Il pericolo che accada diventa più alto quando si usano cavi contraffatti o incompatibili con le caratteristiche tecniche del cellulare.

Evitate, in ogni caso, di appoggiare lo smartphone su letti e cuscini durante la ricarica. Meglio una superficie piana e dura. Per evitare che il dispositivo si surriscaldi, inoltre, non utilizzatelo durante il processo di ricarica. E per finire, comprate sempre cavi originali e compatibili. Prendendo queste piccole precauzioni, scongiurerete il rischio di episodi che in attimo potrebbero trasformarsi in tragedia.

Photo credit: Newton NH Fire Department via Facebook

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823