Coppie felici su Facebook: la verità dietro ai selfie secondo la sessuologa - Perizona Magazine

Coppie felici su Facebook: la verità dietro ai selfie secondo la sessuologa

Daniela Vitello

Coppie felici su Facebook: la verità dietro ai selfie secondo la sessuologa

| 19/01/2017
Coppie felici su Facebook: la verità dietro ai selfie secondo la sessuologa

Si dedicano a vicenda post smielati, condividono in modo compulsivo immagini della loro vita di coppia: dalla foto della vacanza al mare al selfie al ristorante, all’autoscatto in spiaggia al tramonto. E sembrano così innamorati. Ecco, appunto, “sembrano”.

Perché secondo la teoria illustrata da Nikki Goldstein, nota sessuologa, chi ostenta la propria relazione sentimentale sui social  sta in realtà cercando di convincere i propri amici virtuali che tutto proceda per il meglio, quando la crisi potrebbe essere dietro l’angolo.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

“Spesso è proprio chi posta di più a ricercare conferme sulla propria relazione – dichiara la sessuologa al “Daily Mail” – Ricevere ‘mi piace’ e commenti dagli altri è rassicurante, è lasciare agli altri giudicare sull’amore che si sta vivendo”. Alla base della ricerca spasmodica di approvazione sui social media ci sarebbero dunque insicurezza e scarsa autostima.

Per non parlare di coloro che, anziché godere appieno del momento che stanno vivendo insieme, pensano più a come immortalarlo in una foto. “Ci sono persone molto più impegnate a scattare un selfie di coppia, a scegliere il filtro più efficace, a selezionare gli hashtag migliori che a godersi il momento – spiega la Goldstein – In questo modo farsi dei selfie non è più finalizzato ad avere un bel ricordo della giornata”.

Ma non è tutto. Perché stando a quanto sostiene la sessuologa, “troppi post amorosi sui social potrebbero essere indicativi di un’eccessiva propensione alla gelosia e al possesso”. Specie quando gli scatti sono accompagnati da didascalie quali “il mio uomo” o “la mia ragazza”. L’uso del possessivo, infatti, sarebbe un indice inequivocabile di insicurezza. Come ricorda la stessa sessuologa, condividere qualche scatto di coppia può essere divertente. L’importante è non esagerare sconfinando nell’ossessione.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823