La figlia di 5 anni ha il cancro, i colleghi donano al papà 350 giorni di ferie

Daniela Vitello

La figlia di 5 anni ha il cancro, i colleghi donano al papà 350 giorni di ferie

| 12/10/2015
La figlia di 5 anni ha il cancro, i colleghi donano al papà 350 giorni di ferie

Chi ha un familiare malato si trova spesso nelle condizioni di dover scegliere tra il proprio congiunto e il posto di lavoro. Questo, per fortuna, non è il caso di Jonathan Dupré che avrà quasi un anno a disposizione per seguire la battaglia della sua bambina di 5 anni, affetta da 12 mesi da un cancro al rene.

Grazie ad una legge francese varata nel 2014, i colleghi hanno raccolto e donato a Jonathan 350 giorni di ferie che gli consentiranno di seguire la chemioterapia della piccola. Dopo aver scoperto la malattia della figlia, l’uomo aveva esaurito il suo pacchetto di giorni di riposo e, senza la gara di solidarietà dei suoi colleghi, non avrebbe potuto assentarsi dall’azienda per cui lavora nelle 31 settimane in cui la bimba si sarebbe dovuta sottoporre alle cure.

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

La storia, che sta commuovendo il mondo, arriva da Neufchâtel-en-Bray, a nord di Rouen, Alta Normandia.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823