"In Onda", inviata aggredita durante un collegamento - Video - Perizona Magazine

“In Onda”, inviata aggredita durante un collegamento – Video

Daniela Vitello

“In Onda”, inviata aggredita durante un collegamento – Video

| 14/08/2015
“In Onda”, inviata aggredita durante un collegamento – Video

Sara Giudice, inviata della trasmissione “In Onda”, è rimasta vittima di un’aggressione durante un collegamento dal luna park di Tarquinia. La giornalista di La7 stava raccontando della bizzarra attività di un giostraio che ha messo su un tiro a segno davvero particolare: al posto delle lattine, si spara “al politico“.

Alla vista delle telecamere, i gestori sono andati su tutte le furie. Colpi alle telecamere, insulti e minacce alla Giudice cui è stato strappato anche il microfono. “Te ne devi annà”, ha detto qualcuno alla cronista.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Prima che il segnale saltasse, i conduttori Tommaso Labate e David Parenzo hanno invocato l’intervento immediato delle forze dell’ordine. Qualche ora dopo, Sara Giudice ha postato la foto della denuncia presentata in Questura. ”Perché i metodi mafiosi non si tollerano mai, a testa alta più forti di prima”, ha commentato.

L’aggressione dal minuto 35:50 (Video La7)

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823