“Amy”, ecco il commuovente trailer del film sulla Winehouse

Daniela Vitello

“Amy”, ecco il commuovente trailer del film sulla Winehouse

| 11/07/2015
“Amy”, ecco il commuovente trailer del film sulla Winehouse

E’ on line il trailer del docu-film “Amy -The girl behind the name”, distribuito in Italia da Nexo Digital e Good Films. La pellicola, diretta dal regista Asif Kapadia, arriverà nelle sale cinematografiche solo per tre giorni, il 15, 16 e 17 settembre. Un evento speciale per celebrare il compleanno della cantante, nata il 14 settembre del 1983.

Presentato Fuori Concorso al Festival di Cannes, capace di mettere d’accordo pubblico e critica, “Amy” si appresta a sbarcare sul grande schermo nonostante l’opposizione della famiglia della Winehouse. A puntare il dito è soprattutto il padre di Amy, Mitch. Secondo l ‘uomo il documentario accusa la famiglia e gli amici di non aver fatto abbastanza per aiutarla a superare i suoi problemi.

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

In realtà, il docu-film mostra immagini e filmati d’archivio e restituisce un ritratto veritiero quanto commuovente di questa straordinaria artista scomparsa a soli 27 anni – il 23 luglio del 2011 è stata trovata morta nella sua abitazione di Londra – per cause ancora non completamente accertate.

“Kapadia – si legge in una nota stampa – è partito dall’intuizione che potessero essere proprio le canzoni di Amy a creare la trama narrativa del suo lavoro. Del resto i testi della Winehouse erano sempre estremamente personali. Amy usava la scrittura in forma catartica, quasi fosse una terapia attraverso cui elaborare le emozioni più difficili“.

“Questa – continua il regista – per me è stata la vera rivelazione: la scrittura di Amy. Tutti sanno come cantava, ma forse solo pochi si rendono conto di quanto scrivesse bene. Ha scritto testi e musica: tutto era suo“.

Dal film emerge il ritratto di una ragazza che “voleva solo essere amata e che stava cercando di scomparire”. Ma Amy Winehouse era soprattutto una ragazza fragile schiacciata dal successo e dalla popolarità che pesavano su di lei come un macigno.

“Non penso che diventerò mai famosa. Non voglio diventare una star. Sono solo un ragazza che canta”, recita il trailer riportando il suo pensiero.

 

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823