Fedifraghi italiani maniaci della pulizia per celare il tradimento - Perizona Magazine

Fedifraghi italiani maniaci della pulizia per celare il tradimento

Daniela Vitello

Fedifraghi italiani maniaci della pulizia per celare il tradimento

| 16/10/2014
Fedifraghi italiani maniaci della pulizia per celare il tradimento

Maestri di infedeltà, esperti di pulizia, sono i fedifraghi italiani: migliaia di “Mr Wolf del tradimento” alle prese con macchie scomode da eliminare e tracce sospette da far sparire subito dopo un’avventura clandestina. Come il celebre personaggio del film Pulp Fiction, anche i traditori nostrani diventano maniacali quando si tratta di…“risolvere problemi”.

Un autentico talento che regala agli infedeli made in Italy il primato assoluto in fatto di igiene personale. A rivelarlo è il sondaggio condotto da AshleyMadison.com, il popolare sito di incontri extraconiugali che si è rivolto agli oltre 600.000 utenti del Belpaese indagando sulle abitudini più frequenti per eliminare le tracce di infedeltà e rendere una scappatella a prova della migliore squadra di CSI in circolazione. A dispetto dei connazionali fedeli al proprio partner, il 27% dei traditori italiani dichiara di fare più di una doccia al giorno, contro una media nazionale che ne conta una ogni due giorni.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

E’ normale che gli utenti di AshleyMadison.com siano meticolosi quando si tratta di coprire le tracce di infedeltà – spiega Noel Biderman, CEO e fondatore di AshleyMadison.com – Durante gli studi abbiamo notato che un elevato livello di igiene personale rappresenta una sorta di effetto collaterale molto comune, utile a mantenere nascosta la propria avventura extraconiugale. Lavare via le prove di un amante, che sia il suo profumo, il suo rossetto o la sua acqua di colonia, è una fase essenziale da non trascurare se si desidera che una relazione resti segreta al proprio coniuge.”

Per cancellare le prove di un tradimento, dunque, non sempre è sufficiente ripulire la cronologia dati sul pc o eliminare i messaggi in memoria sullo smartphone. A volte bastano una macchia sospetta sul colletto della camicia o una capigliatura eccessivamente arruffata per tradire…i traditori. Per non parlare delle tracce olfattive, l’“odore del sesso” ben noto anche a chi non è fan di Luciano Ligabue. Per questo motivo i 3.542 membri intervistati da AshleyMadison.com hanno descritto una serie di sofisticate tecniche di depistaggio da seguire scrupolosamente come un rito ad ogni piccante rendez-vous.

  • il 30% degli uomini si è iscritto in palestra con il solo scopo di utilizzare le docce dopo l’incontro con l’amante, tornando fresco e profumato tra le mura domestiche;
  • il 37% degli uomini e il 43% delle donne hanno una scorta segreta di prodotti per l’igiene nascosti in auto (26%), al lavoro (47%) o in entrambi i luoghi (10%);
  • il 47% delle donne, inoltre, porta sempre con sé un kit d’emergenza composto da spazzola, salviette struccanti, fard e rossetto per rifarsi il trucco dopo un appuntamento clandestino;
  • ci sono anche i più scrupolosi, coloro che badano ai dettagli senza badare alle spese: sono il 56% degli uomini e il 34% delle donne che acquistano persino due capi di abbigliamento perfettamente identici, per avere sempre a disposizione un outfit fotocopia nascosto in ufficio, nel caso che la passione extraconiugale si riveli talmente travolgente da rovinare irrimediabilmente gli abiti originali;
  • il 33% delle donne e il 25% degli uomini, infine, portano sempre con loro un campione extra di profumo o acqua di colonia per ingannare anche la narice più attenta.

Gli utenti che hanno preso parte al sondaggio di AshleyMadison.com si sono anche espressi sulla varietà di prodotti utilizzati per tornare lindi e pinti dopo il sesso extraconiugale. Il risultato è una top five dei saponi e dei profumi più usati per nascondere le prove.

Chi tradisce il proprio partner fa tutto il possibile per nascondere le prove e mantenere la copertura – prosegue Biderman – Tuttavia, se il vostro coniuge sente all’improvviso un interesse particolarmente vivo per fare il bucato, torna a casa fresco e lindo e inizia ad accumulare le prove d’acquisto di prodotti per l’igiene personale, questi possono essere segnali che indicano che stia tramando qualche ‘sporco affare’ in segreto”.

La linea che separa una scappatella perfetta da un fiasco clamoroso è sottile quanto un capello “estraneo” nel posto sbagliato, ma il sondaggio parla chiaro: quando il gioco si fa sporco, i fedifraghi iniziano a pulire.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823