Occhiaie e volto scavato, Fabrizio Corona choc a "Quarto Grado" - Perizona Magazine

Occhiaie e volto scavato, Fabrizio Corona choc a “Quarto Grado”

Daniela Vitello

Occhiaie e volto scavato, Fabrizio Corona choc a “Quarto Grado”

| 11/10/2014
Occhiaie e volto scavato, Fabrizio Corona choc a “Quarto Grado”

Non mi merito tutta questa prigione“. A gridarlo è Fabrizio Corona intercettato da “Quarto Grado” durante un’udienza del processo a suo carico. La trasmissione ha mandato in onda un video in cui l’ex re dei paparazzi, detenuto da due anni nel carcere di Opera per un presunto ricatto ai danni del calciatore David Trezeguet, appare stremato. Occhiaie profonde e volto scavato, Corona si sfoga ai microfoni del programma: “Sono un detenuto modello. Lasciatemi scontare la mia pena in pace ma mandatemi a casa”.

Sto scontando la mia pena con dignità e rispetto delle istituzioni – dice – in un paese dove quelli che ci comandano hanno fatto peggio, molto peggio di quello che ho fatto io. Io in confronto a loro non ho fatto nulla. Due anni di carcere, due… Sono tranquillissimo, mando avanti l’ufficio. Oggi mi hanno accusato di non aver pagato le tasse, di aver evaso. Quell’anno lì ho pagato un milione. La Cassazione ha dichiarato che sono un criminale seriale, quell’anno invece ho pagato 700 mila euro come persona e un milione con la società”. In tanti si sono mobilitati in questi mesi per la causa di Fabrizio Corona. L’ultimo in ordine di tempo a scrivere a Napolitano per chiedere la grazia è stato Adriano Celentano.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

fabrizio_corona_quarto_grado_1

Fabrizio Corona nelle immagini di “Quarto Grado”

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823