Buffon non paga il condominio? Interviene il "moralizzatore" - Perizona Magazine

Buffon non paga il condominio? Interviene il “moralizzatore”

Daniela Vitello

Buffon non paga il condominio? Interviene il “moralizzatore”

| 08/10/2014
Buffon non paga il condominio? Interviene il “moralizzatore”

Filippo Roma, inviato de “Le Iene“, va in trasferta in Costa Azzurra per dar voce a Gianluca Marchi, proprietario di un’abitazione al’interno di un condominio dove Gigi Buffon possiede tre case. Come denuncia il Sig. Marchi, il portiere della Juve non paga le spese condominiali da oltre due anni.

Il debito ammonta ad un totale di 32 mila euro e Buffon non ha ancora messo mano al portafogli nonostante  una sentenza emessa dal tribunale di Nizza nel dicembre scorso lo condanni a pagare. “In questi 10 mesi non è successo nulla – racconta Marchi – noi proprietari abbiamo dovuto anticipare buona parte delle spese che doveva lui…non ce la facciamo più“.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Il bello arriva quando la Iena si cala nei panni del “moralizzatore” e si reca da Buffon per fargli la predica. All’inizio, il calciatore è disponibile a guardare il video, poi si mostra insofferente e punzecchiato da Roma sbotta: “Ok finirò in galera…se ci sarà da pagare pagherò….io non seguo queste cose, ci sono i miei avvocati“. A margine del servizio, Roma riceve una telefonata da Marchi. La predica del moralizzatore sarà servita a redimere l’indisciplinato condomino?

GUARDA IL VIDEO

buffon 2

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823