Leone d'oro al "Piccione" svedese, premiato anche il film di Maresco - Perizona Magazine

Leone d’oro al “Piccione” svedese, premiato anche il film di Maresco

Daniela Vitello

Leone d’oro al “Piccione” svedese, premiato anche il film di Maresco

| 06/09/2014
Leone d’oro al “Piccione” svedese, premiato anche il film di Maresco

Venezia 71 premia un film svedese. Il Leone d’oro 2014 è andato a “A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence” (“Un piccione appollaiato sul ramo riflette sull’esistenza”) del regista Roy Andersson. Andrej Konchalovski con “The Postman’s White Nights” porta a casa il Leone d’argento. L’Italia trionfa aggiudicandosi due Coppe Volpi: premiati per la migliore interpretazione maschile e femminile Adam Driver e Alba Rohrwacher, protagonisti di “Hungry Hearts” di Saverio Costanzo.

Gran Premio della giuria all’americano Joshua Oppenheimer per “The look of silence” e premio “Marcello Mastroianni”  al quindicenne Romain Paul per “Le dernier coup de marteau” della regista francese Alexis Delaporte . Il Premio Opera Prima “Luigi De Laurentiis” è andato a “Court”, il film dell’indiana Chaitanya Tamhane, che si aggiudica anche il premio per il miglior film della sezione Orizzonti. Il Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio è andato a “These are the rules” di Ognjen Svilicic.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Belluscone – Una storia siciliana” di Franco Maresco vince il Premio Speciale della giuria della sezione Orizzonti. Il riconoscimento per la migliore regia, sempre della sezione Orizzonti, va a “Theeb”, opera prima di di Naji Abu Nowar.  Premio Speciale della giuria al film turco “Sivas” di Kaan Mujdeci. Il premio per la migliore sceneggiatura se lo aggiudica Ghesseha (Tales) della regista iraniana Rakhshan Bani-Etemad. Per Venezia Classici il Leone va alla versione restaurata del film di Ettore Scola “Una giornata particolare“.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823