Dear Jack, parla Alessio: "'Amici' non mi piaceva" - Perizona Magazine

Dear Jack, parla Alessio: “‘Amici’ non mi piaceva”

Daniela Vitello

Dear Jack, parla Alessio: “‘Amici’ non mi piaceva”

| 27/06/2014
Dear Jack, parla Alessio: “‘Amici’ non mi piaceva”

I Dear Jack devono la fama alla loro partecipazione ad “Amici”, il talent show targato Mediaset dove si sono classificati secondi piazzandosi alle spalle di Deborah Iurato. Oggi, grazie ad un’intervista rilasciata a “Cronaca Rosa”, scopriamo che la vittoria non era la massima aspirazione della band e neanche prendere parte al programma. A parlare è il frontman Alessio Bernabei che, in merito alla sconfitta, dice: “Non abbiamo vinto “Amici”? Meglio così!...I Dear Jack non sono una meteora e anche se non abbiamo vinto ‘Amici’  ci siamo portati a casa il premio della critica assegnato da giornalisti che è un grande riconoscimento al nostro lavoro”. Il leader dei Dear Jack spiega le ragioni che lo hanno portato a varcare la soglia della scuola di Maria De Filippi insieme ai suoi compagni: “Non mi sarebbe piaciuto essere bollato come il solista della “band” di ‘Amici’, anzi, ammetto che non ero un fan del programma. Lo consideravo poco maschile. Però quando una persona di Tarquinia, il nostro paese, ci ha detto che avevano aperto anche alle band abbiamo iniziato a pensarci. La paura di essere squalificati nell’ambiente era forte. Poi ha prevalso la teoria “Che ci importa”? Non serve a nulla cantare nelle cantine se la gente non ci conosce”. Una scelta sinora azzeccata considerato il vasto seguito del gruppo che, senza la passerella televisiva, sarebbe ancora sconosciuto ai più.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823