Sting choc: "Niente eredità ai miei figli, devono lavorare" - Perizona Magazine

Sting choc: “Niente eredità ai miei figli, devono lavorare”

Daniela Vitello

Sting choc: “Niente eredità ai miei figli, devono lavorare”

| 23/06/2014
Sting choc: “Niente eredità ai miei figli, devono lavorare”

Sting ha lasciato tutti senza parole per le dichiarazioni rese durante un’intervista al “Mail on Sunday“. L’ex leader dei Police parla del patrimonio accumulato in tanti anni di onorata carriera: 180 milioni di sterline, ovvero 225 milioni di euro. Nemmeno un penny della sua fortuna andrà ai figli, tre maschi e tre femmine: “Debbono lavorare. Tutti i miei figli lo sanno e raramente mi chiedono qualcosa, e questo è qualcosa che apprezzo e rispetto veramente…Ovviamente se si trovassero nei guai li aiuterei ma finora non l’ho mai dovuto fare”. Appoggiato dalla moglie Trudie che, nel corso dell’intervista chiama affettuosamente “regina madre“, il cantante 62enne prosegue: “Di tutto quel patrimonio non sarà rimasto un granché il giorno che me ne sarò andato”, alludendo all’intenzione di investire in altri progetti.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823