L'arcivescovo: "Sesso orale |non è peccato se pensi a Gesù" - Perizona Magazine

L’arcivescovo: “Sesso orale |non è peccato se pensi a Gesù”

Daniela Vitello

L’arcivescovo: “Sesso orale |non è peccato se pensi a Gesù”

| 14/03/2014
L’arcivescovo: “Sesso orale |non è peccato se pensi a Gesù”

“Donne, praticate il sesso orale a vostro marito ogni volta che ve lo chiede. Ricordatevi che non è peccato se quando lo si fa si pensa a Gesù“. La dichiarazione choc, rilanciata da giornali e siti italiani e stranieri, arriva dall’arcivescovo di Granada Francisco Javier Martínez e scatena il putiferio sul web. In Italia la polemica dura 24 ore. Il tempo di scoprire che è tutta una bufala inventata, tempo fa, dal sito satirico spagnolo”Eljueves“. La frase incriminata – ripresa da un sito messicano – fa immediatamente il giro della rete e diventa virale. Nessuna puzza di bruciato e nessuna verifica almeno nelle prime ore. D’altronde Francisco Javier Martínez non è nuovo alle provocazioni. Nel 2009, paragonò l’aborto ad un “genocidio silenzioso”. Due prima, fu condannato dalla giustizia spagnola per intimidazioni nei confronto di un prete locale. Un curriculum poco consono ad un uomo di chiesa richiamato in causa per quella che sembrava l’ennesima omelia sui generis.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Copyright © 2022

livesicilia.it

P.I. 05808650823