Costretto a mangiare| caramelle per sopravvivere - Perizona Magazine

Costretto a mangiare| caramelle per sopravvivere

Daniela Vitello

Costretto a mangiare| caramelle per sopravvivere

| 19/02/2014
Costretto a mangiare| caramelle per sopravvivere

Finley Ranson ha tre anni ed è affetto da enteropatia eosinofila, una malattia rara che colpisce l’apparato digerente impedendo un’alimentazione normale. In particolare il piccolo è costretto a mangiare caramelle per sopravvivere. Nel caso in cui Finley ingurgitasse qualsiasi altro alimento, racconta il “Daily Mail“, verrebbe colpito da una grave reazione allergica in grado di provocare gonfiore, eruzioni cutanee, vomito, forti dolori addominali e soffocamento.

A causa di un’eccessiva produzione di globuli bianchi, il corpo aggredisce il cibo come fosse un virus. Finley è quindi costretto a mangiare una decina di caramelle Glacier Fox al giorno, evitando al momento di ricorrere ad altri metodi d’alimentazione quali flebo e sondino gastrico. I genitori del bambino stanno portando avanti una campagna per incrementare la ricerca in questo campo. Finley non potrà alimentarsi tutta la vita con le caramelle e la speranza è quella di trovare una dieta alternativa.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

 

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823