Gianluca Pellerito, tour| carioca per il jazzista siculo

Daniela Vitello

Gianluca Pellerito, tour| carioca per il jazzista siculo

| 06/12/2013
Gianluca Pellerito, tour| carioca per il jazzista siculo

Gianluca Pellerito, 19 anni, palermitano, vola in Brasile per una tournèe che toccherà tre grandi città brasiliane. La prima tappa è Brasilia, il 13 dicembre. Seguirà Rio de Janeiro dove il batterista-rivelazione del jazz italiano ed internazionale si esibirà il 15 dicembre, in occasione del “Tudo Jazz Festival”. Il 16 dicembre sarà la volta di São Paulo. Il giovane talento siciliano sarà accompagnato da Michael Eckroth, virtuoso pianista americano componente fisso della band di John Scofield, da Luca Meneghello, chitarrista milanese che vanta collaborazioni con Mina e Stefano De Battista, e da Marco Panascia, bassista che vive a New York e vanta collaborazioni con Peter Erskine, Kenny Barron e Natalie Cole.

In Brasile, Pellerito presenterà il suo nuovo cd “Jazz My Way” pubblicato su etichetta Emarcy dalla Universal Music. Presentato in anteprima lo scorso luglio a Umbria Jazz, l’album è un tributo al pianista americano Herbie Hancock ed intende celebrare tre importanti anniversari registrati nel 2012: i 50 anni dal primo lavoro discografico di Hancock, i 18 anni di Gianluca Pellerito e i 10 anni dalla prima partecipazione all’Umbria Jazz del giovane artista palermitano. Il brano che dà il titolo al cd è una composizione dello stesso Pellerito. “Suonare in Brasile – ha detto – è davvero un grande privilegio per me che adoro il Latin, il Samba e la Bossa Nova”.

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823