Gli uomini tradiscono| per amore, non per sesso

Daniela Vitello

Gli uomini tradiscono| per amore, non per sesso

| 12/06/2013
Gli uomini tradiscono| per amore, non per sesso

Un’inchiesta rivoluzionaria che spazza via i luoghi comuni sull’infedeltà maschile. Gleeden Italia, community di incontri extraconiugali tra persone sposate, ha chiesto a 5.000 iscritti di sesso maschile le motivazioni che li spingono a cercare avventure extraconiugali al di fuori della coppia. Abbattuto lo stereotipo dello sciupafemmine che tradisce per mero scopo sessuale, le risposte svelano che gli uomini italiani sono infedeli soprattutto per amore.

La voglia di innamorarsi e riscoprire sentimenti ormai dimenticati nella vita di coppia è la ragione per cui il 29% dei maschi interpellati cerca un’amante. Il 16% trova nella scappatella le attenzioni che non riceve all’interno della coppia. La noia e la necessità di sentirsi apprezzati sono rispettivamente alla base del 14% e dell’11% dei tradimenti. Il desiderio di un’avventura sessuale registra uno scarno 11%, mentre la ricerca di emozioni forti si ferma al 9%. A raccogliere le percentuali più basse sono la ricerca della perfezione (3%), il desiderio di punire il partner (3%), il senso di solitudine (2%) e la fragilità emotiva (2%).

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Il 60% degli iscritti a Gleeden.com è di sesso maschile. Tra questi il 9% è single alla ricerca di una storia senza legami e il restante 91% è sposato o in coppia. A connettersi al portale specializzato in scappatelle (prevalentemente in orario di orario e dopo le 22) sono uomini di età compresa tra i 30 e i 65 anni pronti ad imbarcarsi in una relazione extraconiugale per evadere dal quotidiano. Il 6% cerca invece un incontro omosessuale pur essendo in coppia e vede in internet lo strumento più veloce e discreto per trovarlo.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823