“Questa bambola è posseduta”, i passanti rischiano l’infarto

0 Commenti 7.392 volte
Video

Una bambola adagiata su una panchina in una strada di Cusco, nel Perù sud-orientale, parla e si muove senza avere le pile. “Vi porto la felicità”, “Dove sono?” sono alcune delle frasi pronunciate dal giocattolo che ha letteralmente terrorizzato i passanti. Mentre qualcuno riprende la scena, una donna controlla lo spazio destinato ad ospitare le pile scoprendo che è vuoto. In tanti hanno ipotizzato che la bambola fosse posseduta da uno spirito. Qualcuno ha fornito una possibile spiegazione, ovvero che il giocattolo risponda ad un sistema che non necessita di batterie: “Parla quando le mani sono giunte, non si può certo credere che sia veramente posseduta”. Voi cosa ne pensate?

di Daniela Vitello 18 giugno 2017


Lascia un Commento