La camera della rabbia, 35 euro e spacchi tutto

3 Commenti 3.360 volte

Sfogare l’ira senza fare del male a nessuno. E’ l’obiettivo della “camera della rabbia”, recentemente inaugurata a Forlì. L’esperimento, il primo in Italia, ha riscosso un discreto successo. Numerose le persone in fila, disposte a pagare 35 euro all’ora per accedere alla stanza e spaccare tutto, armate di mazza. Ma non prima di avere indossato casco e occhiali di protezione. L’idea è venuta a Cristian Castagnoli.

di Daniela Vitello 12 settembre 2013





3 Commenti

  1. angelo

    12/09/2013 at 21:40

    ragazzi la cosa piu demenziale che hanno potuto inventare. bhoooooooooooooooooooooooooooooooooooo ma perche non ve li mangiati i soldi

  2. indignato

    15/09/2013 at 12:08

    lo farei subito se mettessero al posto dei mobili qualche nostro politico…e pagherei anche molto piu’ dei 35 euro richiesti

  3. maccheddici

    17/09/2013 at 13:04

    in america la cosa esiste da anni … ed anche a palermo sorgerà qualcosa di analogo .. e molto piu’ economico …

Lascia un Commento