Giornalista intervista il sindaco in topless

Senza categoria
4 Commenti 10.395 volte

Lori Welbourne, reporter canadese, si è resa protagonista di un gesto clamoroso. La giornalista si è mostrata in topless nel corso di una video-intervista al sindaco di Kelowna, Walter Gray. Scopo dell’intervistatrice quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema delle leggi americane e canadesi che vietano alle donne di mostrarsi a torso nudo. “Che cosa c’è di male se una donna si mostra in topless?” ha chiesto la Welbourne al primo cittadino. “La differenza probabilmente è che il seno di una donna provoca una distrazione” è stata la replica di Gray, tra i pochi sindaci a consentire di girare in topless nel suo comune.

di Daniela Vitello 2 settembre 2013





4 Commenti

  1. commedia

    02/09/2013 at 17:55

    che bello schifo, le peggiori nemiche delle donne sono le cretine sempre in calore, e se il sindaco si fosse presentato in mutande o senza? ma che diritti civili sono questi? le donne piu potenti rimangono le nostre antenate che se concedevano la vista di un malleolo tenevano in pugno qualsiasi uomo.
    vediamo se lo leggo.

  2. Uuhhjj

    02/09/2013 at 21:20

    Voglio essere intervistatoooooo pure io ah ah

  3. Festival

    03/09/2013 at 15:17

    Per come e’ scritto il titolo sembra che fosse il sindaco in topless ! Giornalista in topless intervista il sindaco! Bella giornalista davvero, aspettiamo un suo collega in slip o senza!

    • Andrea

      08/09/2013 at 14:21

      Bravo Festival!
      Il titolo corretto è quello che hai scritto tu.

Lascia un Commento