A Washington sboccia il fiore che puzza di cadavere

Senza categoria
0 Commenti 3.031 volte

Affluenza straordinaria al Giardino Botanico di Washington, vicino al Campidoglio, in occasione della fioritura del fiore cadavere, grossa pianta proveniente della foresta fluviale nota per l’emissione di un forte odore di carne in putrefazione. L’evento era atteso da oltre una settimana e nei giorni scorsi il fiore ha raggiunto il picco massimo di “profumazione”. La pianta gigante, conosciuta come “Amorphophallus titanium”, è stata scoperta nelle foreste tropicali di Sumatra nel 1878. Secondo gli scienziati il fiore emana il suo odore per attirare gli insetti attratti dalle carni in decomposizione.

di Daniela Vitello 25 luglio 2013





Lascia un Commento