Crozza a Ballarò: “Gli americani ci spiano?”

Senza categoria
0 Commenti 2.385 volte

Nella puntata di ieri di Ballarò, Maurizio Crozza commenta lo scandalo Datagate. Temendo la presenza di cimici sotto la sedia di Debora Serracchiani ospite in studio, il comico genovese bisbiglia: ‘Pare che Obama non si perda una puntata di quello che succede nel Pd. Gli ricorda tanto i Simpson e i Griffin, cioè tutte quelle serie in cui ci sono i fuori di testa….Americani se siete veramente intelligence, lasciate stare il governo Letta, non se lo fila nessuno”. L’ironia di Crozza colpisce anche le “quote rosa” del Pdl, ovvero Daniela Santanché (“Non ditemi che non è un volto nuovo. Cazzo, se lo rifà ogni settimana”) e Marina Berlusconi. Riguardo alla primogenita dell’ex premier, il comico si chiede se possiamo davvero essere sicuri che “non sia Alfano con la parrucca”.

di Daniela Vitello 3 luglio 2013



Lascia un Commento